Conan il Distruttore. Special Edition

Conan the Destroyer

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Conan the Destroyer
Paese: Stati Uniti
Anno: 1984
Supporto: DVD
Salvato in 8 liste dei desideri

€ 9,25

Venduto e spedito da LIBRIAMO

Solo 2 prodotti disponibili

+ 4,99 € Spese di spedizione

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 8,90 €)

In un'epoca senza tempo, la regina Tamaris invia la nipote Jenna alla ricerca del corno del dio Dagoth, e chiama a proteggerla Conan. L'oggetto assicura a chi lo detiene il dominio sull'universo, ma la regina, in segreto, ha deciso di sacrificare la giovane alla divinità. Conan però riuscirà a sconfiggerlo, ingaggiando con lui una dura battaglia dopo una spaventosa metamorfosi dell'ìdolo di Dagoth.
3,33
di 5
Totale 6
5
2
4
0
3
2
2
2
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    MoviesAddicted

    18/09/2016 14:12:32

    Io mi associo ai commenti positivi, perché rispetto a "Conan il barbaro" secondo me c'è stato un salto di qualità. Incredibile quanto gli effetti speciali possano migliorare in 3 anni!

  • User Icon

    Fra X

    05/03/2013 13:52:21

    Sapevo che c' erano due film di Conan avendoli visti su un catalogo se non ricordo male. Vidi prima questo secondo episodio che mi piacque proprio. Azione, combattimenti, creature inquietanti, magia... tutte cose che mi appassionavano e mi appassionano tutt' ora. Ci credo che quando poi guardai il primo rimasi un pò interdetto, nel vedere che i due film erano così diversi. Diciamo che effettivamente questa pellicola vira più sul fantasy ed è meno sanguinolento e primordiale e barbarico del primo. Pur preferendo oggi il primo, devo comunque dire che continuo a trovare "Conan il distruttore" un film godibile, anche se probabilmente lontano dall' idea originale. Oliver Stone, co-sceneggiatore della prima pellicola, pensava che Conan potesse o dovesse avere una saga alla 007 e vedendo il bel documentario presente nel DVD di "Conan il barbaro" e il commento di John Milius al film ho saputo che la saga del famoso cimmero doveva essere una trilogia. Chissà perchè però poi a girare il secondo film non è stato Milius, ma il veterano Richard Fleisher e, come detto, le atmosfere del primo sono state alquanto snaturate e il tono smorzato. Il terzo film, che pareva comunque previsto, non s' è mai fatto. Nel cast tra gli altri troviamo la cantante Grace Jones, Sarah Douglas, che aveva interpretato Ursa nei primi due Superman e il mitico Wilt Chamberlain, stella della NBA. Tra l' altro mentre quì c' è un cestita, nel primo troviamo un famoso giocatore di football americano, Ben Davidson, che interpreta Rexor. Ricompare anche Mako nel ruolo del simpatico e sarcastico mago Akiro. Beh, che altro dire senonché si, questo sequel si allontana dalla poetica battagliera del primo e dalle sue atmosfere nonché tematiche (a parte il finale che assomiglia un pò a quello della versione in DVD per alcuni aspetti), però lo trovo sempre una godibile film fantastico. P.S. Ah, però! Non sapevo che ad interpretare Dagoth fosse il mitico e compianto André the giant!

  • User Icon

    Vittorio

    21/03/2006 11:59:25

    Ricordo che alla presentazione, la signorina De Laurentis si vantava di aver voluto fare un film meno cupo e sanguinoso del primo. Purtroppo, a parte Arnold, del mitico Conan non rimase piu' nulla in questo polpettone alla peplum che avrebbe potuto tranquillamente far parte della saga dell'Ercole nostrano degli anni 60. L'insuccesso fu così clamoroso che il terzo Conan non fu mai fatto. Da vedere solo per verificare con spirito dolente quanto male puoì fare un produttore ad una potenziale saga dal valore forse superiore a quella del Signore degli Anelli, ma che non potrà piu' esistere.

  • User Icon

    maurizio

    14/04/2004 22:16:56

    La storia e' meglio strutturata del primo episodio, con ottimi effetti e un buon cast a contorno di Arnie. Sempre valide le musiche. Molto buono il finale con il mostro capace di dare i brividi (pur con gli effetti speciali di 20 anni fa).

  • User Icon

    Shutaro

    11/03/2004 16:47:05

    Secondo film dedicato al mitico guerriero dalla spada cimmerica. Questa volta la trama è un pò più "commerciale" rispetto al primo ma Conan rimane sempre Conan, anzi.....Arnold !!! Effetti speciali molto buoni per l'epoca così come i combattimenti, specialmente quello contro Mombata e contro Dagot. Quest'ultimo sarà intepretato dal compianto Andrè The Giant.

  • User Icon

    Russell

    20/01/2003 22:16:18

    Sequel assolutamente non riuscito di Conan Il Barbaro.Scordatevi il bellissimo film di Milius,qui siamo nel trash puro.Un punto in + per la terrificante creatura del "nostro" Carlo Rambaldi.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente
  • Produzione: 20th Century Fox Home Entertainment, 2002
  • Distribuzione: The Walt Disney Company Italia
  • Durata: 103 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 1.0 - mono);Inglese (Dolby Digital 5.1);Francese (Dolby Digital 1.0 - mono);Tedesco (Dolby Digital 1.0 - mono);Spagnolo (Dolby Digital 1.0 - mono)
  • Lingua sottotitoli: Francese; Inglese; Italiano; Olandese; Spagnolo; Tedesco
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Area2
  • Contenuti: documentario: "Conan: the Making Of a Comic Book Legend" - "Composing the Conan Saga"; commenti tecnici: commento audio del Regista Richard Fleischer - commento audio dei protagonisti; trailers; interviste: intervista a Basil Poledouris; foto
  • Arnold Schwarzenegger Cover

    Attore e regista statunitense di origine austriaca. Campione di culturismo in Europa, viene lanciato nel mondo del cinema nel 1970 con il nome di A. Strong nel demenziale Ercole a New York di A.A. Seidelman. Dopo numerose piccole apparizioni, nel 1982 la sua carriera trova la svolta decisiva: è protagonista di Conan il barbaro di J. Milius, cui segue Terminator (1984) di J. Cameron, nel quale interpreta uno spietato cyborg. In piena era reaganiana, il suo personaggio muscoloso e intrepido rappresenta l’ideale corpo attoriale del cinema hollywoodiano: Commando (1985) di M.L. Lester e Predator (1987) di J. McTiernan i titoli che consolidano la sua fama. Dopo la commedia I gemelli (1988) di I. Reitman, con i fantascientifici Atto di forza (1990) di P. Verhoeven e Terminator 2 - Il giorno del... Approfondisci
Note legali