Concerti per Cembalo Obligato

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Arcana
Data di pubblicazione: 20 giugno 2014
  • EAN: 3760195733752

€ 19,90

Punti Premium: 20

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Di dodici anni più giovane di Bach e di Händel, Giovanni Benedetto Platti ci ha lasciato una raccolta di nove concerti per cembalo obbligato, che si collocano non solo tra i primissimi lavori per strumento a tastiera e orchestra d’archi, ma – soprattutto – costituiscono le prime opere composte espressamente per il fortepiano, il nuovo strumento inventato da Bartolomeo Cristofori. Solista di grande talento e componente stabile dell’ensemble di strumenti originali Zefiro, Luca Guglielmi presenta per la prima volta su disco questi brillanti e innovativi concerti per fortepiano in un’interpretazione rigorosamente filologica e la Sonata in do minore per fortepiano, una pagina che conobbe una grandissima fortuna ai tempi di Platti, mentre Paolo Grazzi esegue la Sonata per oboe e basso continuo, un incantevole brano ancora legato agli stilemi barocchi. Nel complesso, si tratta di un disco di grandissimo interesse, che consente di riscoprire l’arte di un compositore che merita di essere riproposto ai massimi livelli.
  • Giovanni Benedetto Platti Cover

    Compositore. Fu dal 1724 al servizio della corte di Würzburg, in Germania, come cantore e strumentista di oboe, clavicembalo, violino, violoncello. Le sei Sonate per clavicembalo «sur le goût italien» op. 1 (1742) rappresentano uno dei momenti più rilevanti della sua vasta produzione (concerti e sonate per vari strumenti, messe, cantate, oratori ecc.) e una tappa significativa nello sviluppo del sonatismo preclassico sia per l'accentuazione del contenuto drammatico, sia per la presenza (nel primo tempo) del bitematismo, introdotto da P. per primo insieme a Ph. E. Bach. Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali