Concerti per pianoforte completi

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Heitor Villa-Lobos
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 2
Etichetta: Decca
Data di pubblicazione: 17 giugno 1997
  • EAN: 0028945261720
Salvato in 6 liste dei desideri

€ 20,90

Punti Premium: 21

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD

Scrivi cosa pensi di questo articolo
5€ IN REGALO PER TE
Bastano solo 5 recensioni. Promo valida fino al 25/09/2019

Scopri di più

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Disco 1
1
1. Allegro
2
2. Allegro: Poco scherzando
3
3. Andante: Cadenza
4
4. Allegro non troppo
5
1. Vivo
6
2. Lento
7
3. Quasi allegro (Cadenza)
8
4. Allegro
Disco 2
1
1. Allegro
2
2. Andante con moto
3
3. Scherzo: vivace; cadenza
4
4. Allegro vivace (decisivo)
5
1. Allegro non troppo
6
2. Andante con moto
7
3. Scherzo: Allegro vivace; Cadenza
8
4. Allegro moderato
9
1. Allegro non troppo
10
2. Poco adagio
11
3. Allegretto scherzando; Cadenza
12
4. Allegro
  • Heitor Villa Lobos Cover

    Compositore brasiliano. Di madre india, ebbe dal padre le prime nozioni di musica, imparando a suonare il violoncello, il pianoforte e alcuni strumenti a fiato. Soltanto dopo il 1906, quando già componeva, intraprese studi regolari, ma si formò soprattutto compiendo viaggi all'interno del paese alla scoperta del canto popolare. Esordì nel 1915, suscitando vivaci polemiche e trovando poi in A. Rubinstein un valido sostenitore. Dal 1923 risiedette per lo più in Europa (Parigi, Londra, Vienna, Berlino); rientrato in patria nel 1930, fu sovrintendente all'istruzione musicale e si batté per la creazione di una pedagogia musicale su basi etnologiche. Nel 1942 fondò il conservatorio di canto Orfeônico e nel 1946 l'Accademia di musica, di cui fu presidente sino alla morte. V.-L. è il maggior compositore... Approfondisci
  • Royal Philharmonic Orchestra Cover

    Orchestra londinese costituita nel 1946 da Thomas Beecham e inizialmente annessa alla Royal Philharmonic Society. Già negli anni '50 acquistò una solida fama con la partecipazione ai festival di Edimburgo e Glyndebourne e con una copiosa produzione discografica. Alla scomparsa di Beecham (1961), la direzione musicale passò a R. Kempe, che consolidò il prestigio internazionale del complesso, trasformatosi intanto in organismo gestito direttamente dai suoi componenti. A Kempe succedettero come direttori stabili A. Dorati (1975-78), Walter Weller (1989-85), A. Previn (1985-91); dal 1987 il direttore artistico è V. Askenazij. Approfondisci
  • Cristina Ortiz Cover

    La pianista brasiliana Cristina Ortiz si è messa in grande evidenza non solo per le sue eccezionali doti virtuosistiche, ma anche per il suo raffinato intuito musicale, la sua calda sensibilità e capacità coloristiche decisamente fuori dal comune. Approfondisci
Note legali