Categorie

Mario Talani

Editore: Giuffrè
Anno edizione: 2008
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: VIII-302 p.
  • EAN: 9788814139628

Il volume costituisce un'indagine sull'istituto della conferenza di servizi, prendendo le mosse dai suoi precedenti storici specifici sino alla formulazione dell'art. 14 della legge generale sul procedimento amministrativo n. 241/1990 che ha elevato l'istituto a modello di carattere generale. La trattazione ha per oggetto le tipologie della conferenza di servizi, la sua natura giuridica, la sua struttura, il fondamento costituzionale dell'istituto e il suo funzionamento con riguardo al criterio decisionale adottato dal legislatore ordinario con la legge 241/1990 e ai suoi mutamenti nel corso degli anni successivi sino alle novelle legislative n. 340/2000 e n. 15/2005 che hanno ridisegnato l'istituto, apportandovi rilevanti novità. Viene prestata particolare attenzione alla problematica relativa alla qualificazione della natura giuridica della conferenza di servizi, cioè se si tratti di organo collegiale oppure di un modulo procedimentale. Infine, si affronta la questione della compatibilità della conferenza di servizi con i principi costituzionali in tema di autonomie territoriali.