Stripe PDP
Salvato in 53 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Conoscenza ignoranza mistero
12,35 € 13,00 €
;
LIBRO
Venditore: IBS
+120 punti Effe
-5% 13,00 € 12,35 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,35 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Diraco Store
12,35 € + 4,90 € Spedizione
Disponibile in 1 gg lavorativi Disponibile in 1 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Medica e Scientifica GENOVA
13,00 € + 4,50 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
LIBRIAMO
13,00 € + 4,99 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
12,35 € + 5,95 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
13,00 € + 5,49 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
13,00 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 8 gg lavorativi Disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
13,00 € + 5,90 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
IL PAPIRO
13,00 € + 7,00 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,35 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Diraco Store
12,35 € + 4,90 € Spedizione
Disponibile in 1 gg lavorativi Disponibile in 1 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Medica e Scientifica GENOVA
13,00 € + 4,50 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
LIBRIAMO
13,00 € + 4,99 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
12,35 € + 5,95 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
13,00 € + 5,49 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
13,00 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 8 gg lavorativi Disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
13,00 € + 5,90 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
IL PAPIRO
13,00 € + 7,00 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Conoscenza ignoranza mistero - Edgar Morin - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Conoscenza ignoranza mistero Edgar Morin
€ 13,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Il grande filosofo Edgar Morin sfida la certezza di poter conoscere tutto di un'epoca segnata dal progresso scientifico. E ci ricorda come e renderci umani sono lo stupore, la sensazione dell'ignoto e la consapevolezza dei propri limiti.

"Alcuni credono di aver trovato il segreto dell'universo in un algoritmo supremo. Ma da dove verrebbe fuori questo algoritmo, versione matematica iperastratta del Dio creatore, e che, per di più, non saprebbe produrre che ordine? Sono convinto che, al contrario, secondo il motto di San Giovanni della Croce, il mistero sia nella "nube tenebrosa" fuori dalla nostra portata"

"Chi aumenta la sua conoscenza aumenta la sua ignoranza", scriveva Friedrich Schlegel. "Vivo sempre più con la coscienza e il sentimento della presenza dell'ignoto nel conosciuto, dell'enigma nel banale, del mistero in tutte le cose e, in modo particolare, dell'aumento del mistero in ogni aumento della conoscenza", ci dice Edgar Morin. Così in questo libro si spinge a esplorare i territori del sapere, in cui ci si imbatte in una terna inseparabile: conoscenza, ignoranza, mistero. Tutti i progressi delle scienze suscitano nuovi interrogativi e sfociano nell'ignoto: quello dell'origine, della fine, della natura della realtà. Più si vede quel che c'è di razionale, più bisogna vedere anche quel che sfugge alla ragione, ma il mistero non svaluta la conoscenza che vi approda; al contrario, stimola e fortifica il senso poetico dell'esistenza.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2018
8 febbraio 2018
148 p., Brossura
9788860309761

Valutazioni e recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
(5)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(1)
3
(2)
2
(0)
1
(0)
alberto pierobon
Recensioni: 3/5

La conoscenza e la realtà: loro problematica nella loro relazione con mente e cervello. L'ignoto (enigma) e il metodo (dove l'inconoscibiile è mistero),nella dispersione e compartimentazione delle conoscenze, in una scienza ignorante sui suoi presupposti. Rieccoci ai limiti e ai misteri. La realtà esterna è umanizzata, intessuta di immaginario? Ma la realtà in sé qual'è (la realtà della realtà)?L'origine è .. il vuoto! La logica classica ci fa tagliare in pezzi separati la realtà, che però è ipercomplessa, misteriosa. La legge dell'universo è dialogica, fondata sulla complementarietà degli antagonismi: ma tutto ciò che è separato è anche legato. L'autonomia del vivente può mantenersi solo nella dipendenza dalla sua ecologia: da qui il concetto chiave di auto-eco-organizzazione. L'umano è tra la realizzazione personale e nella comunità solidale: siamo polarizzati tra ragione e delirio, tecnica e mito, interesse personale e gioco disinteressato. Talchè bisogna dialettizzare continuamente ragione e passione per evitare i due deliri, altresì collegando l'Io a un Noi. Razionalità negli strumenti dell'induzione (empirica) e della deduzione (logica) che portano a inglobare le conoscenze in una di secondo grado (metasistemi cognitivi).In una provvisoria sintesi rinviante: "Il mistero non sminuisce la conoscenza che conduce ad esso. Ci rende coscienti delle potenzialità occulte che ci comandano, che non sono principalmente determinismi, ma che sono come dei Daimon, interni ed esterni a noi"

Leggi di più Leggi di meno
giova
Recensioni: 4/5

In questo lavoro il filosofo della scienza Edgar Morin traccia una sorta di consuntivo sul senso della ricerca che ha condotto per tutta la sua esistenza. L'aspetto che emerge con chiarezza è che lo sviluppo della conoscenza di dibatte in un singolare paradosso: più la conoscenza progredisce più cresce la sfera del mistero e dell' ignoto. Da questa consapevolezza lo studioso non deve trarre scoramento ma sempre nuovi stimoli riconoscendo il fatto che il mistero fa parte della condizione umana e che quindi va accettato come suo limite costitutivo per non cadere in deliri di onnipotenza autodistruttiva.

Leggi di più Leggi di meno
Giovanni
Recensioni: 3/5

Edgar Morin è un importante filosofo contemporaneo, e col suo libretto “Conoscenza Ignoranza mistero” si propone di indagare i misteri della nostra conoscenza, vale a dire i territori dove regna la nostra ignoranza. Tali territori sono vasti: la realtà, l’universo, la vita, l’evoluzione, l’uomo e la sua mente. E i misteri sono molti e profondi, per cui l’impresa della conoscenza appare impossibile visto che “i progressi producono una nuova e più profonda ignoranza” e la scienza, responsabile di tali progressi, “è ignorante sui suoi presupposti” dato che cerca di separare l’inseparabile (la mente e il cervello) e di ridurre l’irriducibile (“il tutto produce qualità ignote alle parti”). Insomma Morin disconosce il metodo scientifico - il nostro migliore metodo di conoscenza del mondo - e preferisce affidarsi a magiche emergenze, agli sciamani! “capaci di accedere telepaticamente a conoscenze nascoste nelle piante, negli animali”, ai medium, … Mai Morin si chiede se tutti questi misteri non possano invece rimandare ad una realtà trascendente il nostro mondo, a una mente esterna al nostro mondo, responsabile della creazione, così come della permanenza in vita degli esseri viventi. No, Morin non è interessato al resoconto della fede, e io rispetto certamente questa posizione (che non condivido); ma il suo libro evidenzia bene il rischio di questo disinteresse: l’allontanamento dalla solidità del metodo scientifico.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(1)
3
(2)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Edgar Morin

1921, Parigi

Edgar Morin è sociologo, filosofo e saggista francese di origine ebraica. Iniziatore del “pensiero complesso” - la necessità di una nuova conoscenza che superi la separazione dei saperi presente nella nostra epoca e che sia capace di educare gli educatori ad un pensiero della complessità -, è uno dei più grandi intellettuali contemporanei. Ha partecipato alla Resistenza (rinunciando agli studi universitari) assumendo il cognome della sua futura moglie: Morin. Ha preso parte a movimenti anarchici, pacifisti e libertari e al Partito Comunista Francese, da cui è stato espulso nel 1951.Negli anni Cinquanta è stato ricercatore presso il C.N.R.S. (Centre national de la recherche scientifique) compiendo studi sul divismo, i giovani...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore