Il consumo critico alimentare: spazio interstiziale tra emozione e ragione

Sonia Angelisi

Anno edizione: 2016
In commercio dal: 18 aprile 2016
Pagine: 344 p.
  • EAN: 9788867353569
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Il cibo è cultura, frutto della nostra identità e strumento per comunicare il nostro essere. Come le nostre scelte d'acquisto siano influenzate da processi razionali è stato ampiamente studiato. Ma che ruolo svolgono le emozioni? E, soprattutto, quanto sono efficaci le pratiche di consumo degli attori sociali non strutturati in Gruppi d'Acquisto Solidali? Passioni e sentimenti permeano le nostre vite quotidiane condizionando il nostro agire sociale. Il testo si propone di indagare le pratiche di consumo alimentare individuale, tenendo conto della duplice prospettiva emozionale-razionale nell'era postmoderna, caratterizzata da un forte processo di individualizzazione. L'obiettivo è quello di riflettere sulle variabili che danno vita a nuove pratiche di consumo critico, mettendo a confronto due casi-studio (uno spagnolo e uno italiano) e avvalendosi, contemporaneamente, di una più ampia interpretazione della realtà.

€ 16,15

€ 19,00

Risparmi € 2,85 (15%)

Venduto e spedito da IBS

16 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: