Categorie

Andy McNab

Traduttore: I. Ragazzi, S. Tettamanti
Editore: TEA
Collana: Teadue
Anno edizione: 2010
Formato: Tascabile
Pagine: 396 p. , Brossura
  • EAN: 9788850221684
Disponibile anche in altri formati oppure usato:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Vincenzo

    22/01/2012 21.53.01

    un'insolita ambientazione per le (dis)avventure di Stone. In questo capitolo cerca la sua fidanzata conosciuta nei libri precedenti scomparsa misteriosamente. Almeno in questo capitolo Stone non viene catturato e sottoposto ad angherie, classico filotto narrativo nei libri precedenti. Comunque sempre presenti le battute e i modi di dire dell'autore e le scene di battaglia sono ben narrate...il finale è invece un pò scialbo

  • User Icon

    pietro

    07/07/2011 14.26.33

    Ho letto tutti i libri con Nick Stone che McNab ha scritto e sono costretto a dire che questo mi sembra il meno valido; sembra scritto per forza, forse per onorare un impegno con l'editore, buono l'episodio iniziale, ma poi non c'e' seguito, speriamo bene nel prossimo.

  • User Icon

    Gionata

    23/10/2009 13.24.41

    Semplicemente spettacolare..come tutti i suoi libri del resto..non riesco a capire il perche' le case editrici non traducano i suoi testi..Ci sono ancora 5libri da tradurre..muovetevii!!!!

  • User Icon

    magillanet

    15/05/2009 15.51.53

    Grande libro di azione. Dopo un ciclo calante arrivato al fondo con il penultimo romanzo tradotto, "Il Ragazzo soldato" scritto addirittura a due mani ed in terza persona, Nick Stone ritorna pimpante con 400 pagine di pura azione che non lasciano mai il lettore. Solita narrazione continua senza salti temporali ne' spaziali, solite descrizioni techiche minuziose (anche troppo per quanto riguarda la posa degli esplosivi). Traduzione un po' stentanta nei termini tecnici (uno su tutti: "hot spot" del wi-fi, tradotto "punto caldo"), ma ottima per la parte relativa alle ironie ed esagerazioni descrittive che usa l'ex Sas. Il personaggio Nick è meno solo del solito, un po' troppo melodrammatico, troppo innamorato, ma sempre molto sfigato. La caratterizzazione dei cattivi è a volte eccessivamente "cinematografica", così come la seconda parte del romanzo, che sembra la parte meno riuscita. L'opera resta comunque uno degli migliori libri dell'autore degli ultimi 5 anni. Il libro è uscito in edizione originale nel 2006, si ringrazia pertanto Longanesi per la pubblicazione in lingua italiana anche se tardiva. E' l'occasione pertanto per ricordare che ci sono già ben due romanzi dello stesso McNab in attesa di traduzione. Speriamo.

  • User Icon

    Miirko

    22/03/2009 00.49.11

    Finalmente il ritorno di un libro "alla McNab"!! Molto molto avvincente, ma per i fans di Andy molte scene sono "già viste". Il solito pungo nello stomaco (mai quanto dark winter)...ma sta volta subito nelle prime pagine. Merita davvero di esser letto.

  • User Icon

    christian

    11/01/2009 15.03.35

    sicuramente molto meglio delle ultime avventure di stone! finalmente! una storia avvincente con dei seri riferimenti ad una triste realta... consigliato

  • User Icon

    Alessandro Farioli

    03/12/2008 13.43.10

    Prima di tutto un sentito ringraziamento a Longanesi che quest'anno ha deciso di pubblicare due romanzi di McNab. Peccato solo per la traduzione, a mio giudizio anche questa volta non proprio all'altezza. Persistono evidenti fraintendimenti nella traduzione di alcuni termini tecnici. Comunque torna Nick Stone, e questa volta più che di action thriller, si tratta di un vero proprio romanzo di guerra. Azione, adrenalina, tattica e combattimenti per quasi tutto il romanzo, con l'abituale veridicità con la quale McNab si discosta dai soliti autori di action thriller e spy story. Un amante del genere come il sottoscritto non poteva chiedere di meglio. Infine è molto forte, come un pugno nello stomaco, il messaggio di denuncia che l'autore ci vuole lanciare. Buona lettura a tutti.

Vedi tutte le 7 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione