Corpi nella nebbia

Ian Rankin

Traduttore: A. Pezzotta
Editore: TEA
Collana: TEA mistery
Anno edizione: 2015
Formato: Tascabile
In commercio dal: 12 marzo 2015
Pagine: 387 p., Brossura
  • EAN: 9788850238590
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 5,94
Descrizione
Sono passati dieci anni da quando la figlia è sparita nel nulla, ma Nina Hazlitt non si rassegna. Vuole che la polizia riapra il caso, perché di un fatto è assolutamente certa: la sua Sally, che al momento della scomparsa aveva diciotto anni, non si è allontanata dalla famiglia per seguire un amore o per cambiare vita. Quando Nina si rivolge per l'ennesima volta alla sezione speciale per i crimini irrisolti, a riceverla c'è un ispettore in pensione che si è da poco aggiunto all'unità, un uomo amante delle sigarette e del bancone dei pub: il suo nome è John Rebus. E se c'è una cosa che John Rebus non ha mai saputo fare nella sua lunga carriera è tirarsi indietro. Nemmeno di fronte ai casi più disperati, suscitando per questo - oggi come in passato - il disappunto di colleghi e superiori. A Rebus basta rispolverare vecchi faldoni e documenti dimenticati per trovare una conferma ai sospetti di Nina: altre donne, a distanza di anni, sono scomparse dalla stessa via in cui è stata vista per l'ultima volta Sally. Perché nessuno ha seguito quella pista? Forse c'è un serial killer che, nelle plumbee lande scozzesi, ha agito per anni impunito. O forse quelle giovani donne scomparse sono ancora vive, ma le loro grida di aiuto si disperdono nella nebbia che ovatta ogni cosa...

€ 9,35

€ 11,00

Risparmi € 1,65 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    paolo

    30/08/2016 09:48:14

    Fin qui il peggior romanzo di Rankin da me letto:lento noioso prevedibile e con finale affrettato.

  • User Icon

    BBHH

    16/02/2014 21:18:06

    Spero che John Rebus torni ancora. Forza Rankin datti da fare! Consigliato.

  • User Icon

    Susanna

    31/12/2013 22:26:04

    Rebus e' un personaggio complesso che si ama sempre di più man mano che il lettore impara a conoscerlo nei precedenti romanzi. Qui, a fine carriera, i segni della carriera di ispettore assumono sempre di più i colori grigi e variegati deli paesaggi scozzesi. Grande ian ranking!

  • User Icon

    Simociccio

    07/09/2013 19:33:56

    Si, si, si!!!!! Rebus è di nuovo tra di noi!!!! È lui, sempre lui, ancora di più lui. Dopo il libro mi sono andato ad ascoltare tutto il disco in cui si trova "standing in another man rain". Splendido per chi lo ama. Ma buono anche per chi inizia....

  • User Icon

    Berto

    26/07/2013 22:31:42

    Speravo ardentemente che Rankin non avesse abbandonato il personaggio di Rebus. Rieccolo per fortuna. Consigliatissimo.

  • User Icon

    colin

    14/07/2013 22:48:09

    John Rebus is back! Fantastico.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione