Le cose che sai di me

Clara Sánchez

Traduttore: E. Budetta
Editore: Garzanti Libri
Anno edizione: 2015
Formato: Tascabile
In commercio dal: 5 febbraio 2015
Pagine: 319 p., Rilegato
  • EAN: 9788811688525
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 5,34
Descrizione

Il piccolo pezzo di cielo che si intravede dal finestrino è di un azzurro intenso. Patricia è sull'aereo che la sta riportando a casa, a Madrid. All'improvviso la sconosciuta che le è seduta accanto le dice una cosa che la sconvolge: "Qualcuno vuole la tua morte". Patricia è colpita da quella rivelazione, ma poi ripensa alla sua vita e si tranquillizza: a ventisei anni è realizzata, felicemente sposata e con un lavoro che la porta a girare il mondo. Niente può turbare la sua serenità. È sicura che quella donna, che dice di riconoscere le vibrazioni emanate dalle persone, si sbaglia. Eppure a Patricia, tornata alla routine di sempre, iniziano a succedere banali imprevisti che giorno dopo giorno si trasformano in piccoli incidenti. Incidenti che stravolgono le sue abitudini e il suo lavoro. Non può fare a meno di ripensare alla donna dell'aereo e alle sue parole. Parole che a poco a poco minano le sue certezze. Vuole sapere se è davvero in pericolo. Vuole scoprire chi desidera farle del male, e quando il sospetto cresce dentro di lei, inizia a guardarsi intorno con occhi diversi, dubitando delle persone che ha vicino. Sente che tutto il suo mondo sta crollando pezzo dopo pezzo, ma deve trovare il coraggio di resistere: la minaccia è più vicina di quanto immaginasse. Però deve essere pronta a mettere in discussione tutta la sua vita, a leggere dentro sé stessa. Perché anche la felicità ha le sue ombre...

€ 7,42

€ 9,90

Risparmi € 2,48 (25%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    cristina

    21/09/2018 16:16:49

    In questo quarto romanzo l'autrice pone l'attenzione sul mondo effimero della moda: la protagonista pensa di essere amata da tutti e che tutti i sorrisi che riceve dai suoi colleghi siano sinceri, ma sta per imparare una lezione fondamentale per la sua crescita. La realtà che si mostra alla protagonista è sconvolgente: non sempre si vuole vedere le cose come stanno, spesso è più semplice far combaciare la realtà con l'idea che si ha di essa per evitare di soffrire. Non definirei questo libro un thriller ma un romanzo che descrive la maturazione interiore della protagonista che dalla sua superficialità viene fuori analizzando man mano le persone che la circondano e il suo rapporto con esse.

  • User Icon

    n.d.

    16/02/2018 09:23:57

    Bellissimo! Vale la pena acquistare questo libro. Lettura scorrevole e interessante. Ottime condizioni

  • User Icon

    carmela

    14/10/2016 10:32:09

    Ho amato tantissimo la Sanchez, con Entra nella mia vita e soprattutto La voce invisibile del vento, ma questo libro è veramente scritto male e davvero banale.

  • User Icon

    elena

    30/08/2015 10:46:36

    Trezo libro di Clara Sanchez che leggo: uno più bello dell'altro! Questo apre una porta al vedere noi stessi e a mettere da parte la futilità che purtroppo ci circonda ogni giorno.

  • User Icon

    lolli

    26/07/2015 21:15:49

    Mi stupisco di leggere che questo libro ha avuto dei premi letterari. E' veramente una storia piccola piccola, sembra un tema scolastico mal riuscito.

  • User Icon

    Lucy

    14/07/2015 09:58:45

    Il primo libro della Sanchez che leggo e non mi è piaciuto per niente, noioso e poco coinvolgente. Che delusione.

  • User Icon

    Alessandro

    24/03/2015 18:17:05

    "L'invidia e' una brutta bestia"....cosi' si dice....La Sanchez ha voluto scrivere un romanzo su questo tema ma non e' stata capace di imprimere una trama ricca di spessore che coinvolgesse a pieno chi legge. Si ricava una storia paradossale, noiosa e decisamente poco credibile. Peccato ^_^

  • User Icon

    Mariella

    23/02/2015 11:06:04

    Romanzo insulso, quasi privo di contenuto e di suspence. La protagonista vive una sequela di guai e scocciature che la inducono a fare autocritica e valutare l'autenticità dei rapporti interpersonali e la qualità delle persone che la circondano. Mi sono fatta convincere dalle critiche positive di altri lettori e da tutti i premi ricevuti dall'autrice che, a mio avviso, sono del tutto immeritati. La copertina del romanzo, del resto, parla chiaro: come per tutti gli altri romanzi di queta autrice, presenta una bellona di turno patinata che colloca immediatamente il libro tra i romanzi d'amore per ragazzine...

  • User Icon

    lalla

    26/01/2015 17:14:34

    si legge d'un fiato!!! è molto bello ed interessante e aiuta la protagonista e non solo, ad aprire gli occhi su chi si è veramente. Da leggere

  • User Icon

    francesca giulianelli

    01/01/2015 18:02:27

    Libro molto interessante, che ti lascia in sospeso fino all'ultima pagina.

  • User Icon

    debora

    26/12/2014 12:49:51

    a me e' piaciuto moltissimo. e' il terzo libro che leggo della Sanchez e ho trovato la trama sviluppata molto meglio rispetto a ENTRA NELLA MIA VITA e a IL PROFUMO DELLE FOGLIE DI LIMONE.Magari non e' un capolavoro ma e' sicuramente scorrevolissimo leggero ed interessante per chi come me,ama le storie di buoni sentimenti.l'ho letto in due giorni!

  • User Icon

    mascia mancuso

    22/07/2014 21:58:04

    Ne leggo poche pagine a sera, come fosse una medicina amara. Libro inutile, senza capo né coda e noioso. Stento a credere che abbia vinto dei premi.

  • User Icon

    EDDA

    07/07/2014 15:02:52

    Non capisco il successo di questa scrittrice. Questo è il secondo libro di lei che leggo ma l'ho trovato inconsistente, noioso e senza originalità così come il precedente.

  • User Icon

    Ellison

    26/06/2014 18:13:12

    Bello!!! Ho letto tutti i suoi libri e questo e' l'unico che ho portato a termine senza difficoltà

  • User Icon

    francesca

    16/06/2014 15:51:17

    Ho letto tutti i suoi libri e ho conosciuto di persona la scrittrice, una donna che trasmette dolcezza e allo stesso tempo fermezza. Si legge in modo scorrevole, come gli altri suoi romanzi, ma alla fine sono rimasta delusa dalla trama di poco spessore e senza colpi di scena. Aspetterò l'uscita del prossimo...

  • User Icon

    Anna

    04/06/2014 09:39:56

    Ma davvero in Spagna questa autrice e' pluripremiata? Forse ho letto il libro sbagliato, ma questo mi ha proprio delusa! Una storia assurda e incocludente, la protagonista compie delle azioni che non hanno alcun senso al fine della storia...i personaggi non hanno alcun spessore....mah..per non parlare della trama! Hai quella specie di marito e quella famiglia cosi venale e ti ritieni fortunata?? Ci sono libri meravigliosi che aspettano di essere letti non perdete tempo con questo!

  • User Icon

    Ros

    02/06/2014 19:20:00

    Libro scontato e insignificante dalla prima all'ultima pagina! Mi chiedo come possa aver vinto uno dei premi letterari spagnoli più prestigiosi. Mi stupiscono anche i vari 5

  • User Icon

    Eri

    05/05/2014 12:52:10

    il libro scorre bene, la storia è poco credibile, ci sono scene che sono veramente inverosimili. a chi piace la sanchez piacerà anche questo libro che è nel suo stile.

  • User Icon

    Simona

    26/04/2014 14:25:39

    Il romanzo mi è piaciuto come gli altri. Mi piacciono il suo stile e la sua creatività nel narrare storie sempre particolari e interessanti.

  • User Icon

    Elena

    21/04/2014 23:16:21

    Come ha fatto questo libro a vincere un premio? Noioso, pesante, senza scheletro narrativo... Ma come si può dare credito ad una storia così insulsa? A mio parere, il peggiore tra i libri di Clara Sanchez. A volte, davvero, scrivere sull'onda della fama fa fare brutte cadute in acqua...

Vedi tutte le 35 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione