Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

I Costa. Storia di una famiglia e di un'impresa - Erika Dellacasa - copertina

I Costa. Storia di una famiglia e di un'impresa

Erika Dellacasa

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Marsilio
Collana: Gli specchi
Anno edizione: 2012
In commercio dal: 20 giugno 2012
Pagine: 315 p., ill. , Rilegato
  • EAN: 9788831713030

21° nella classifica Bestseller di IBS Libri Biografie - Biografie e autobiografie - Imprenditori e industriali

Salvato in 18 liste dei desideri

€ 11,88

€ 22,00
spinner
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

"Cari figli, voi avete il dovere di conservare pura la vostra anima, ma avete anche il dovere di conservare integro il Vostro avere materiale", questa è la raccomandazione che Federico Costa lascia nel suo testamento morale alle generazioni che verranno. Federico è uno dei firmatari insieme al padre Giacomo e ai fratelli, dell'atto notarile che fonda nel 1910 la Ditta Costa, in attività commerciale da metà Ottocento. Responsabilità imprenditoriale e fede cattolica sono i due cardini su cui la famiglia Costa costruisce un impero industriale che dal commercio e produzione dell'olio si allarga al tessile, al settore immobiliare, meccanico e all'armamento fino alla nascita di Costa Crociere. Angelo Costa, primo presidente di Confindustria dopo la Seconda guerra mondiale, è stata la personalità più forte e eminente espressa dalla famiglia, ma questo libro racconta le vicende, imprenditoriali e umane, delle diverse generazioni, i valori, le battaglie, le sconfitte e le conquiste. Con i Costa, con il loro understatement e perfino con la quasi leggendaria parsimonia, si è identificata una città, Genova. I Costa rappresentano un caso di capitalismo famigliare dalle caratteristiche uniche con la loro determinazione a preservare insieme all'originaria forma societaria a responsabilità illimitata, che coinvolgeva direttamente nelle sorti della ditta tutti i componenti della famiglia, i dettami morali dei testamenti degli anziani e anche uno stile di vita comune.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Erika Dellacasa Cover

    Erika Dellacasa, laureata in Storia navale e giornalista professionista dal 1977, ha iniziato giovanissima come cronista sindacale al «Lavoro» di Genova. Negli anni Ottanta lavora per il «Globo» di Michele Tito e l'agenzia di stampa Adnkronos, poi entra nella redazione del principale quotidiano ligure «Il Secolo xix» dove ricopre gli incarichi di inviato speciale e caporedattore, quindi di vicedirettore. Nel 2005 lascia «Il Secolo xix» e inizia la sua collaborazione con il «Corriere della Sera». Per Marsilio ha pubblicato I Costa. Storia di una famiglia e di un'impresa (2012, due edizioni) e Il cammino del vecchio leone. Cento anni di Tamini, un'eccellenza italiana (2016). Approfondisci
Note legali