Collana: Letteratura
Anno edizione: 2009
In commercio dal: 1 gennaio 2009
Pagine: 127 p., Brossura
  • EAN: 9788890309038
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Analisi dettagliata della vita, negli anni Sessanta (prima della riforma liturgica) di una piccola comunità; una vita piuttosto ambigua e frustrante, che assume l'aspetto di un aspro confronto, appena appena mascherato dalla necessità di una "convivenza", che non diviene mai "connivenza", fra un insegnante laico e un catechista. Al centro un bambino, costretto a rielaborare, in modo piuttosto doloroso, nell'ambito della propria coscienza, il dramma tra educazione laica ed educazione religiosa. Ciò che diversifica questo romanzo dalle narrazioni dello stesso tipo, dalle "storie di collegio" è soprattutto il suo taglio storiografico, l'affondo impietoso e documentatissimo nelle carni di una vicenda ancora in progress e quindi tutt'altro che scontata e inattuale. Sullo sfondo, a rendere più piacevoli e scorrevoli le pagine di questo romanzo, la magia leggendaria di Venezia e delle isole dell'estuario, ultimo rifugio di antichi miti e di tenaci tradizioni. In copertina un quadro di Luciano Chinese. Un groviglio di fili sembra imbragare il rosso intenso dell'anima, che tenta di liberarsi e di esplodere. Alcune ferite sembrano evidenziarsi nel tessuto di quest'opera.

€ 8,50

€ 10,00

Risparmi € 1,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibile in 10 gg

Quantità: