Crepi quel lupo! Come sopravvivere al capo quando si è giovani e precari

Luciano Tirinnanzi

Editore: Robin
Anno edizione: 2013
In commercio dal: 11 aprile 2013
Pagine: 295 p., Brossura
  • EAN: 9788867401505
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Sono le sette di sera a Roma quando alla redazione del Messaggero della Tv arriva una telefonata. "Speriamo non sia il boss", pensa Claudio Stellari, giovane redattore d'insuccesso, mentre alza la cornetta. Invece è proprio il capo, che lo chiama solo per insultarlo, come fa di solito. Ma quella sarà l'ultima volta, ha giurato Claudio. I coltelli sono già affilati e lui adesso desidera solo ucciderlo. Inizia da qui il racconto della prima esperienza lavorativa dell'ingenuo Claudio Stellari, anni 25, di professione aspirante giornalista. Dopo aver scoperto il terribile segreto che si cela dietro la casa editrice per cui lavora, un episodio improvviso sta per fare di lui un violento assassino. Una narrazione ironica e spietata del mondo del lavoro di oggi, in un susseguirsi di situazioni tanto surreali quanto comiche, dove i sogni e le speranze di un'intera generazione si scontrano con una realtà precaria e brutale.

€ 11,90

€ 14,00

Risparmi € 2,10 (15%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità: