D'amore non esistono peccati

Roberto Pazzi

Editore: Barbera
Collana: Centocinquanta
Anno edizione: 2012
In commercio dal: 30 agosto 2012
Pagine: 276 p., Brossura
  • EAN: 9788878995444
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 7,45

€ 14,90

Risparmi € 7,45 (50%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 6,56 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    FIORAVANTE IVAN FOSSEN

    31/03/2013 22:33:11

    L'assunto di partenza di Pazzi, una sorta di postmoderna rivisitazione del tema dell'amore assoluto,"maledetto" e non,distruttivo e non, letterario, mitico, o semplicemente singolare ( da Romeo e Giulietta a Oscar Wilde e Bosie, da Paolo e Francesca a Saba e Lina), poteva sembrare interessante e gustoso, se non altro per il piacere di riaccostarsi a personaggi familiari e affascinanti. Purtroppo il risultato è molto deludente. Gli uomini e le donne evocati assumono la consistenza letteraria più di fantasmi che di personaggi con un reale spessore drammaturgico. I loro ritratti e le loro vicende appaiono superficiali e inconsistenti, spesso astrusi e approssimativi, slegati, senza finalizzazione. E così è anche per la storia che fa da collante alla narrazione dei casi d'amore dei celebri personaggi sopra citati e di altri. Insomma, una occasione persa. Tempo di lettura sprecato.

Scrivi una recensione