Categorie

Catena Fiorello

Editore: Rizzoli
Collana: Rizzoli best
Anno edizione: 2013
Pagine: 401 p. , ill. , Rilegato
  • EAN: 9788817037570

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Luisa

    14/10/2014 18.04.50

    alla seconda metà del libro ho fatto fatica a continuare. Le cose che racconta non sono poi molto interessanti, come l'igiene del panettiere ecc. Il tono da "era tutto bellissimo ed eravamo felicissimi ma eravamo poverissimi" dopo un po' scoccia. Carino il voler ricordare le cose semplici, ma parlare di un panino al pomodoro, come se oggi non esistesse più, lo trovo esagerato. E così tanti altri esempi.

  • User Icon

    Vittoria

    22/03/2013 10.12.05

    Questo libro e la sua autrice sono una splendida testimonianza di come sia bello e necessario raccontare la normalità. Catena Fiorello ha grande sensibilità, che viene fuori subito. Personalmente, ho pianto già intorno al terzo rigo. Per poi commuovermi ancora nella lettura di altri passaggi. Scrivere, o meglio, SAPER scrivere della vita di tutti i giorni è un dono. E Catena Fiorello ha questo dono. Libro consigliatissimo.

  • User Icon

    vania

    03/03/2013 17.14.10

    sono rimasta incantanta nel leggere il precedente libro di catena fiorello e mi sono chiesta come una sola famiglia potesse generare tre talenti cosi' importanti - ho acquistato quindi questo libro a scatola chiusa - una noia mortale e una grossa delusione - Catena Fiorello scrive bene, ma non basta, bisogna avere anche qualcosa di dire ed in questo libro non dice assolutamente nulla - assolutamente inutile, da non comprare

Scrivi una recensione