Traduttore: C. Scanavino
Editore: Atmosphere Libri
Anno edizione: 2012
Pagine: 144 p., Brossura
  • EAN: 9788865640340
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 11,90

€ 14,00

Risparmi € 2,10 (15%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Massimo

    06/10/2012 11:24:48

    L'io narrante del romanzo, una scrittrice di quarantadue anni, ha appena lasciato il marito (un dermatologo), è seduta alla fermata del bus in un non-luogo e cerca un "posto in cui piangere". Ha perso la bussola, nel vero senso della parola, e nella sua vita ha toccato il fondo. Una coppia, John e Putte, entrambi 'reduci' di un colpo della strega la prendono con sé, la lasciano dormire sul loro divano e poi partecipare alla loro vita. John e Putte conducono una vita tranquilla: il clou della loro giornata è costituito dall'uscita al negozio del benzinaio per comprare dolci di caramello e biglietti della lotteria. Le due figure sono descritte in modo talmente brillante, che è impossibile non volergli bene. Coloro che conoscono la Danimarca e i suoi abitanti, li riconoscerebbero subito. Esemplare, ad esempio questa frase: "È Putte... è stata con Eskild alla steak house di Jensen. Volevano concedersi una trasgressione. Lei per dessert ha preso un 'soft ice', anche se in realtà non le piaceva per niente". Mentre 'Bente' (chiamata così da Putte), l'io narrante, che comincia lentamente a ritrovare se stessa, aiuta nelle faccende di casa e si prende cura dei cani (compito a cui fa rimando il titolo del libro in lingua originale). Finalmente ha un compito, cosa che sembrava mancarle nella sua 'vita precedente'. Alla fine del romanzo, Putte riceve una telefonata dal dermatologo che chiede notizie della moglie. In una domanda gentile e ambigua posta a 'Bente', vengono tirate tutte le fila invisibili tessute nello svolgimento del romanzo: 'Sei qui?'. Il romanzo non dà risposta a questa domanda esistenziale. Vi consigliamo però di non perdervi questo viaggio alla ricerca della risposta.

Scrivi una recensione