La dama e l'unicorno

Tracy Chevalier

Traduttore: M. Ortelio
Editore: BEAT
Collana: Superbeat
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
Pagine: 288 p.
  • EAN: 9788865591895
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 4,86

€ 7,65

€ 9,00

Risparmi € 1,35 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Ylenia

    09/08/2017 10:31:09

    Come l'Independent ha definito la scrittura della Chevalier, anche in "La dama e l'unicorno" Tracy riesce a donare "il soffio della vita al romanzo storico". Trasporta il lettore nel passato, in un mondo arcaico in modo fresco e non pesante. Lettura agevole data dalla scrittura molto scorrevole. Particolare il fatto che i capitoli siano raccontati dal punto di vista dei vari personaggi, rendendo quindi possibile vedere i fatti da diversi punti di vista. Bella trama, che vi incanterà. Consigliato!

  • User Icon

    Lorena

    16/06/2017 09:09:04

    Interessante l'argomento ma il libro è lento e in alcune parti banale. Sinceramente mi aspettavo altro, più passione, più romanticismo...mi ha un po' deluso.

  • User Icon

    carmela

    01/06/2016 11:44:43

    Davvero deludente. Personaggi scontati e trama forzata.

  • User Icon

    Annalisa

    30/05/2016 11:33:35

    Sono rimasta un po' delusa da questo libro. Come tutti i libri della Chevalier è scritto in modo molto accurato, con un'ottima ricostruzione storica e una bella caratterizzazione dei personaggi, ma credo che il finale sia troppo frettoloso, una sorta di riassunto di cosa è successo ai protagonisti dopo che la parte più interessante della storia era già stata raccontata. In definitiva l'ho trovato un po' lento nella parte iniziale e centrale (ma comunque piacevole) per poi velocizzarsi eccessivamente nel finale. Mi aspettavo di più.

  • User Icon

    betty

    17/02/2015 15:25:40

    Un libro che personalmente ho trovato originale nella narrazione con ogni personaggio in sequenza...la Chevalier mi piace tanto come scrittrice, soprattutto in questi libri in cui racconta il passato e le tradizioni. Consigliato

  • User Icon

    FRago

    08/08/2013 09:49:11

    Premettendo che adoro la Chevalier, dopo La ragazza con l'orecchino di perla, questo libro è sicuramente il mio preferito di questa autrice fantastica. Consigliatissimo!

  • User Icon

    nadia

    27/04/2013 10:33:37

    Un romanzo affascinante e scaturito da un'idea originale. L'avevo letto circa cinque anni fa, e ora ho terminato di rileggerlo con piacere.

  • User Icon

    cristina uguccioni

    24/01/2013 21:54:45

    Una lettura piacevole, nel contempo delicatissima. Molto bello il paesaggio l'ambiente, i personaggi limpidi nella loro interpretazione. Un'altro capolavoro della Chevalier!Lo consiglio vivamente!

  • User Icon

    Giugi

    21/11/2012 15:44:02

    Avevo letto "La ragazza con l'orecchino di perla" , un romanzo molto bello, e sono rimasto molto deluso. Trama inesistente e che non riesce a decollare. Progetto estremamente ambizioso quello di creare un romanzo sull'immagine di un arazzo, progetto a mio parere del tutto fallito. L'ho trovato molto noioso al punto che non sono riuscito a finirlo.

  • User Icon

    annalisa

    12/09/2012 14:11:44

    piacevole la ricostruzione storica, belli i contenuti...un pò lento...

  • User Icon

    chiara

    04/09/2012 18:41:02

    Bello il contesto storico e scritto in modo molto scorrevole. La Chevalier riconferma il suo talento anche in questo libro. Consigliabile.

  • User Icon

    Elle

    14/05/2012 08:48:41

    Davvero inqualificabile. Piatto, piattissimo e noioso, senza alcuno spessore, storia non appassionante e poco verosimile per non dire incongruente. Pessima delineazione dei personaggi. Di quest'autrice avevo letto La ragazza dall'orecchino di perla e mi era piaciuto molto. Questo è imparagonabile. Veramente malriuscito e concordo con le recensioni che prima di me hanno definito "maldestro" il cambio di punto di vista a ogni capitolo. Lo sconsiglio assolutamente.

  • User Icon

    Sarah

    27/08/2011 18:14:52

    Questo a mio parere è uno dei migliori libri di Tracy Chevalier. Mi ha entusiasmato parecchio il carattere dei vari personaggi, l'ambientazione storica, la fantasia e la creatività dell'autrice. Il libro è scorrevole, scritto con un linguaggio semplice e anche i personaggi son meno complicati di "strane creature" (utlimo libro scritto da Tracy). Questa scrittrice è in assoluto una delle mie preferite, la consiglierei sempre e comunque a tutti perchè leggere i suoi libri non è mai una perdita di tempo.

  • User Icon

    cristina59

    12/12/2010 13:27:35

    Questa scrittrice è assolutamente fantastica!ogni suo libro è un'esperienza bella, un calarsi in tempi e luoghi altrimenti lontanissimi.Li leggerò tutti i suoi libri anzi fatemi sapere le nuove uscite! grazie ciao!

  • User Icon

    valina91

    23/10/2010 23:04:23

    Devo dire che questo libro non mi ha particolarmente entusiasmato. Purtroppo non sono riuscita a farlo mio e di questo mi dispiace perché adoro Tracy Chevalier. Rispetto a La ragazza con l'orecchino di perla non regge proprio il confronto. Comunque a parte tutto resta sempre un libro interessante. Le parti che ho apprezzato maggiormente sono quelle in cui viene descritto il lavoro operato dai tessitori e anche dallo stesso pittore, quindi la fase della pittura e poi quella della tessitura. Inoltre trovo il personaggio di Nicolas des Innocents abbastanza piatto e stereotipato, a differenza della ragazza Aliénor che spicca su tutti gli altri.

  • User Icon

    Fr

    14/03/2010 17:23:21

    un buon romanzo, storia coinvolgente e corale, senza un protagonista preciso, ma con un trait d'union tra situazioni altrimenti distanti. ammiro l'immaginazione dell'autrice, che da una serie di immagini ha saputo creare un mondo.

  • User Icon

    Raffaella

    11/03/2010 11:43:21

    Fantastico,impareggiabile,avvincente. Grande romanzo.

  • User Icon

    Mary

    08/07/2009 14:17:51

    A me è piaciuto molto. Non sarà un capolavoro, ma è un romanzo molto piacevole, scritto in modo semplice e chiaro. La descrizione del mondo dei tessitori di arazzi e di tutte le loro difficoltà l' ho trovata interessante.

  • User Icon

    katia

    15/06/2009 13:38:09

    Davvero pessimo, la trama è poco appassionante, il tentativo di dar voce a svariati personaggi è maldestro e mal riuscito, ha un linguaggio scadente e ripetitivo. Davvero un brutto modo di perderdere tempo a scapito di altre letturre.

  • User Icon

    ALICE

    23/07/2008 10:46:57

    Carino, si legge in due-tre sere. Coinvolgente e leggero..

Vedi tutte le 82 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione