Dance Crazy in Hollywood - DVD

Dance Crazy in Hollywood

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Anno: 2012
Supporto: DVD
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 11,61

Punti Premium: 24

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Una suggestiva rievocazione del grande musical americano.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Produzione: Arthaus Musik, 2012
  • Distribuzione: Videodelta
  • Durata: 57 min
  • Lingua audio: PCM Stereo - Inglese
  • Lingua sottotitoli: Francese; Giapponese; Inglese; Italiano; Spagnolo; Tedesco
  • Formato Schermo: 4:3
  • Area0
  • Rita Hayworth Cover

    Nome d'arte di Margarita Carmen Cansino, attrice statunitense. Autentica icona della sensualità latina, celebre per la sua provocante bellezza e per i capelli rossi più che per il suo non trascurabile talento, debutta nel 1935 (con il nome di Rita Cansino) in La neve di Satana di H. Lachman. Il suo primo ruolo di rilievo è in Avventurieri dell’aria (1939) di H. Hawks, mentre nel 1941 arriva la consacrazione con Sangue e arena di R. Mamoulian e Bionda fragola di R. Walsh, che esaltano il suo fascino trasformandola nella diva più sensuale di Hollywood. Gilda (1946) di C. Vidor è il film cui il nome e il corpo di H. sono legati, soprattutto per la celeberrima sequenza da culto in cui si sfila i guanti cantando «Put the Blame on Mame» con voce innocente e sensuale. Nel 1948 è diretta dal marito... Approfondisci
  • Ginger Rogers Cover

    Nome d'arte di Virginia Katherine McMath, attrice statunitense. Figlia d'arte e valente ballerina, debutta giovanissima sul palcoscenico e a cavallo tra gli anni '20 e '30 esordisce sul grande schermo interpretando musical di scarso livello che ne evidenziano lo spiccato talento comico. Bionda, temperamento vivace e aria ingenua, nel 1933 si esibisce in un piccolo numero di ballo accanto a F. Astaire nell'esotico Carioca di T. Freeland: è l'inizio di un successo travolgente che porterà la coppia a diventare uno dei miti della storia del cinema. Insieme girano una decina di pellicole, tra cui gli spumeggianti Cerco il mio amore (1934) e Voglio danzare con te (1937) di M. Sandrich, e I Barkleys di Broadway (1949) di C. Walters. Valente attrice, accantonato il sodalizio artistico con il partner,... Approfondisci
Note legali