Il danno alla persona. Trattato teorico-pratico. Con CD-ROM. Vol. 1: La struttura.

Curatore: G. Cassano
Editore: CEDAM
Anno edizione: 2006
In commercio dal: 1 gennaio 2006
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: LXXIV-1884 p.
  • EAN: 9788813263454
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 102,00

€ 120,00

Risparmi € 18,00 (15%)

Venduto e spedito da IBS

102 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Un libro completissimo e composto da un curatore con notevole esperienza e da un gruppo di professionisti ed accademici di altrettanto valore.Il danno alla persona è una problematica giuridica sempre più in voga (perchè quando si litiga, si vuole poi avere dei soldi, quindi questo è il migliore escamotage).Il danno alla persona è materia fluente, non fissata in pochi capisaldi e perlopiù di origine giurisprudenziale e quindi ben si giustificano molte pagine perchè occorre appunto 'consolidare' la materia, ordinare i vari concetti che stanno emergendo dalla pratica, chiarire e giudicare quanto sta succedendo nei tribunali.E' poi vero che di volumi in materia ormai ce ne sono moltissimi presso ciascun editore giuridico ma il nostro è migliore perchè il curatore è importante Autore, con molta esperienza; poi c'è la presenza del CD rom e del Formulario; si può fare affidamento sull'aggiornamento, sulla giurisprudenza.La materia spesso permette richieste di soldi elevate per cui l'avvocato trova l'ambito molto interessante e attraente.
Moltissime le analisi effettuate. Ricordiamo:
-nesso di casualità ed elemento soggettivo
-danno al patrimonio
-lesione biologica quale causa invalidante
-danno biologico
-danno esistenziale
-danno morale
-danni da morte
-valutazione dei danni (tabelle di capitalizzazione e valutazione equitativa del giudice)
-conciliazione e arbitrato
-danno nella prospettiva europea
-danno alla persona non fisica
-diritti della personalità
-diritti del nascituro
-diritti nella famiglia (aborto, potestà, obblighi coniugali, etc)
-diritti dei conviventi
-diritti del lavoratore (mobbing, etc)
-rapporto medico/paziente
-contratti di viaggio
-responsabilità per prodotto difettoso
-violazione da parte dello Stato e della PA
-eccessiva durata dei processi
-ingiusta detenzione
…e molti altri ancora.