Categorie

Alessio Liberati

Editore: Giuffrè
Collana: Fatto & diritto
Anno edizione: 2007
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: XXXII-472 p.
  • EAN: 9788814128806

Il danno esistenziale rappresenta, probabilmente, la categoria di danno non patrimoniale di maggiore applicazione nei confronti della pubblica amministrazione. Ciò è reso evidente dal fatto che dai primi studi dottrinali sull'argomento si è passati, nel giro di pochissimi anni, ad una cospicua produzione giurisprudenziale in materia di danni esistenziali cagionati dalle amministrazioni, elaborata prima per opera dei giudici ordinari, e successivamente anche da parte dei Tribunali Amministrativi Regionali, sino alla consacrazione definitiva del Consiglio di Stato.
Il volume, sintetizzando gli aspetti fondamentali del tema della responsabilità della pubblica amministrazione, rende conto delle moltissime decisioni emesse da giudici amministrativi, in buona parte inedite.
La prospettiva proposta per l'esposizione tiene conto sia dell'argomento sottostante (con una descrizione, cioè, della casistica), sia dei vari elementi ed aspetti interessanti, in generale, la categoria (definizione, differenze dagli altri danni non patrimoniali, prova, quantificazione, problemi processuali), offrendo una visione completa ed attuale della tematica.