Salvato in 44 liste dei desideri
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Il danno
24,40 €
;
DVD
Dettagli Mostra info
Il danno Venditore: Juke Box Spedizione gratuita Solo 3 prodotti disponibili
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Juke Box
24,40 €
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
ibs
12,99 € Spedizione gratuita
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Juke Box
24,40 €
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
ibs
12,99 € Spedizione gratuita
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Il danno di Louis Malle - DVD
Il danno di Louis Malle - DVD - 2
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione

Un ministro inglese, sposato e con un figlio prossimo al matrimonio, non sa frenare la propria passione per la futura nuora.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

Damage
Gran Bretagna; Francia
1992
DVD
Vietato ai minori di 14 anni
8054633700129

Informazioni aggiuntive

Ripley's Home Video, 2016
Terminal Video
115 min
Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo);Inglese (Dolby Surround 2.0 - stereo)
Italiano
1,85:1
PAL Area2
interviste; trailers

Valutazioni e recensioni

3,6/5
Recensioni: 4/5
(5)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(1)
3
(1)
2
(0)
1
(1)
massimo
Recensioni: 5/5

Film stupendo. Binoche stupenda.

Leggi di più Leggi di meno
Capelletti Daniela
Recensioni: 4/5

forse la storia della distruzione famigliare è prevedibile, anche negli esisti finali, ma l'interpretazione degli attori è strabiliante.

Leggi di più Leggi di meno
ILSanto
Recensioni: 1/5

Storia di una programmata e ingiustificata distruzione familiare. Il difetto peggiore di questo film è la poca credibilità dei personaggi, specialmente quello della Binoche: imperscrutabile, inspiegabile, per niente affascinante. Il desiderio viene assunto come unico motore logico delle azioni e descritto con acrobatici amplessi che in certi momenti suscitano ilarità più che passione. La freddezza con cui è girata la storia le conferisce ulteriore ruggine. "Il danno" è un meccanismo perfetto e compiaciuto, gelido e poco convincente

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,6/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(1)
3
(1)
2
(0)
1
(1)

Conosci l'autore

Jeremy Irons

1948, Cowes, Isola di Wight

Propr. J. John I., attore inglese. Formatosi come attore teatrale tra Bristol e Londra, conosce un grande successo personale nella seconda metà degli anni '70 alternando ruoli teatrali a serie televisive. Esordisce al cinema con Nijinsky (1980) di H. Ross, ma il suo primo ruolo da protagonista è in La donna del tenente francese (1981) di K. Reisz. Fisico asciutto e nervoso, talento camaleontico, volto sofferto e misterioso, si sdoppia in Inseparabili (1988) di D. Cronenberg, che coglie alla perfezione le sue inquietanti sfumature attoriali e gli offre un'altra interpretazione strepitosa in M. Butterfly (1993), dove indossa i panni di un diplomatico francese in Cina che si innamora di un agente segreto del governo maoista, convincendosi che si tratti di una cantante d'opera. Nel 1990 ottiene...

Juliette Binoche

1964, Parigi

Attrice francese. Madre attrice, padre scultore e scenografo, respira aria di set fin da bambina e, appena cresciuta, frequenta i corsi d’arte drammatica a Parigi fino al debutto nel 1983 in Liberty Belle di P. Kané. Duttile, intellettuale, dalla bellezza non appariscente ma densa di energia interiore, lavora con J.-L. Godard in Je vous salue Marie (1984), con A. Téchiné in Rendez-vous (1985) e con L. Carax in Rosso sangue (1986) e Gli amanti del Pont-Neuf (1991), raggiungendo la massima intensità espressiva nel ruolo di Julie, la vedova-musicista di Tre colori - Film blu (1993) di K. Kie­(lowski. Divenuta diva del cinema «alto» europeo, lavora per L. Malle in Il danno (1992), indossa panni ottocenteschi per L’ussaro sul tetto (1995) di J.-P. Rappeneau e rifulge in Il paziente inglese (1996)...

Miranda Richardson

1958, Southport

Attrice inglese. Bionda, viso spigoloso, fascino altero, dopo gli studi d’arte drammatica muove i primi passi nel mondo della televisione e del cinema. Esordisce sul grande schermo alla metà degli anni ’80 e trova quasi subito la grande occasione con il difficile ruolo dell’entraineuse Ruth Ellis nel cro­nachistico Ballando con uno sconosciuto (1985) di M. Newell. Nelle pellicole seguenti sfoggia un talento versatile che le consente di spaziare dalla commedia al dramma. La si ricorda borghese frustrata in crisi sentimentale nell’intimistico ma formale Un incantevole aprile (1991) ancora di M. Newell, eccentrica e nevrotica moglie del poeta Eliot nello struggente Tom & Viv (1994) di B. Gilbert, forse la sua migliore interpretazione, terribile e algida lady Mary Van Thassel nel cupo e visionario...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore