Il danno non patrimoniale tra fatto illecito e inadempimento

Francesco Zecchin

Anno edizione: 2016
In commercio dal: 1 settembre 2016
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: 240 p.
  • EAN: 9788867353750
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Il volume analizza le recenti istanze ermeneutiche in materia di danno non patrimoniale mettendole in relazione con il sistema della responsabilità civile. Lo studio prende le mosse dal fatto illecito e si propone di individuare un modello che coniughi l'esigenza di una piena tutela risarcitoria della persona col principio di tipicità espresso nell'art. 2059 cod. civ. L'ulteriore sviluppo della ricerca ha lo scopo di approfondire le modalità attraverso cui i diritti inviolabili riescono a trovare protezione anche nell'ambito dei rapporti obbligatori, per poi accertare la possibilità che ad assumere rilevanza siano invece le conseguenze non patrimoniali direttamente legate alla mancata esecuzione della prestazione. La parte finale è tesa ad approfondire l'influenza che sul tema oggetto dell'indagine esercitano la CEDU e il diritto dell'Unione europea.

€ 14,45

€ 17,00

Risparmi € 2,55 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: