Danze ungheresi / Variazioni in Mi minore

Interpreti: Hagai Shaham
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Import
Data di pubblicazione: 10 giugno 2008
  • EAN: 0034571176635
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 21,90

Venduto e spedito da IBS

22 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Descrizione

La profonda amicizia che legò per oltre 40 anni JohannesBrahms al grande violinista e compositore JosephJoachim è considerata una delle relazioni artistichepiù significative e fruttuose del XIX secolo. Laloro reciproca ammirazione fu sempre sincera e incondizionatae, per quanto riguarda il compositoreamburghese, si concretizzò in una serie di opere dialtissimo livello, di cui il Concerto per violino e orchestraop. 77 e il Doppio Concerto per violino, violoncelloe orchestra op. 102 non rappresentano che irisultati più eclatanti. Le trascrizioni effettuate daJoachim delle famose Danze ungheresi – che Brahmsaveva composto per pianoforte a quattro mani o perpianoforte solo – costituiscono un sfida in grado difar tremare i polsi a qualsiasi violinista e, grazie allaloro straordinaria idiomaticità, possono essere considerateuna sorta di Arte del violino in salsa tzigana.Queste opere rappresentano il vertice dell’arte ‘ungherese’di Brahms e l’eccezionale talento di trascrittoredi Joachim riesce a tradurne in chiave violinisticalo spirito più autentico, senza scadere in alcunaforzatura. Salutato con unanime entusiasmo dallastampa specializzata per le sue strepitose incisionidedicate alla produzione di Hubay, il brillantissimoHagai Shaham rappresenta l’interprete ideale perqueste opere, che sapranno coinvolgere irresistibilmenteanche l’ascoltatore più smaliziato.