Deadpool 2 (DVD)

Regia: David Leitch
Paese: Stati Uniti
Anno: 2018
Supporto: DVD

nella classifica Bestseller di IBS Film - Azione

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 9,99

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 6,99 €)

Descrizione

Il supereroe più dissacrante crea un nuovo team per proteggere un ragazzino da Cable, mutante venuto dal futuro per ucciderlo

Le nuove avventure del mercenario Wade Wilson, un ex agente delle forze speciali che, dopo essere stato sottoposto a un terribile esperimento, ha acquisito l'eccezionale potere del Fattore Rigenerante abbracciando la nuova identità di Deadpool, un supereroe con l'abilità di guarire rapidamente e un pungente senso dell'umorismo.
Descrizione

Il supereroe più dissacrante crea un nuovo team per proteggere un ragazzino da Cable, mutante venuto dal futuro per ucciderlo

Le nuove avventure del mercenario Wade Wilson, un ex agente delle forze speciali che, dopo essere stato sottoposto a un terribile esperimento, ha acquisito l'eccezionale potere del Fattore Rigenerante abbracciando la nuova identità di Deadpool, un supereroe con l'abilità di guarire rapidamente e un pungente senso dell'umorismo.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Mary17

    19/05/2019 19:57:23

    Fantastico, elettrizzante, divertente, dissacrante! E' la prima volta che un sequel mi é piaciuto più del primo episodio: meno prolisso e più incisivo nelle scene d'azione. Ed anche più romantico e commovente. Non vedo l'ora che ne esca un terzo!

  • User Icon

    ILSanto

    28/03/2019 15:35:41

    Deadpool è un bel film, questo seguito è un lontano parente

  • User Icon

    Rosablu

    11/03/2019 21:14:29

    Irriverente, sboccato, indisciplinato ... super divertente! ‘

  • User Icon

    Elias

    10/03/2019 21:55:09

    Storia interessante, un buon sequel ma le volgarità abbondano... va bene essere fedeli al personaggio però secondo me qualche parolaccia in meno lo avrebbe reso migliore

  • User Icon

    Bernardis

    09/03/2019 14:17:24

    Secondo round del nostro Antieroe Marvel!!! Se anche tu hai amato e ami i suoi fumetti come hai amato il suo primo "film per famiglie",non puoi non perdere questo secondo folle atto!! Decisamente stupendo e fuori dalle righe. Riprende e migliora il primo episodio. Da avere!

  • User Icon

    Andrea

    06/03/2019 14:22:28

    Dopo il primo, con un super eroe piuttosto irriverente, siamo al secondo episodio. Carico di ottimi sentimenti all'inizio, si sviluppa con simpaticissimi colpi di scena e dialoghi che a volte non sono adatti ai minori. la trama è avvincente (io l'ho visto più volte) ed il personaggio e la storia si confermano all'altezza del primo episodio.

  • User Icon

    Federica

    25/02/2019 12:08:54

    La scena di apertura mi ha fatto morire dal ridere...fantastica. Devo ammetere però che la trama non mi ha molto preso, ne il villan. Questo sequel è per i miei gusti un pò troppo trash se così si può dire, il primo mi è piaciuto mille volte di più!

  • User Icon

    Giordana

    07/11/2018 22:32:31

    Fantastico forse anche meglio del primo. Ho apprezzato moltissimo la recitazione di Brad Pitt😂

  • User Icon

    simone

    10/10/2018 12:31:17

    E' un film buono dal punto di vista degli effetti speciali, pessimo come dialoghi, ma eccezionalmente simbolico.

  • User Icon

    divertente!

    21/09/2018 09:21:18

    se hai visto il primo, non potrai fare a meno di divertirti con questo!!

  • User Icon

    Atomico

    19/09/2018 09:04:47

    Il primo Deadpool era sottotono, poco budget ed una sceneggiatura arrabattata. Nel secondo capitolo, la semplicità della trama viene replicata, senza creare un intreccio narrativo degno di nota, ma tutto catalizzato da una sceneggiatura decisamente più scorrevole, Ryan Reynolds fantastico insieme a Josh Brolin. Il nuovo personaggio Domino offre possibilità d’azione rocambolesche ed esaltantiti. La storia è semplice, a tratti scontata, ma il lavoro citazionistico e narrativo sono godibilissimi, tanto da renderlo un Marvel Movie sui generis. Gag reel in coda al film eccezionale e imperdibile.

  • User Icon

    laura

    19/09/2018 08:18:04

    Ho amato moltissimo il primo film, ma questo, ragazzi, è una bomba. Non lo dico tanto per dire, ma è davvero molto bello e si esplorano aspetti del carattere di Wade che non erano ancora stati messi bene in luce. Se avete visto Logan, l'ultimo film dedicato a Wolverine, per voi l'inizio di Deadpool 2 sarà davvero molto significativo, come lo è stato per me. E poi vogliamo parlare dei filmati dopo i titoli di coda? Azzeccatissimi. 5 stelle meritatissime, con un Ryan Reynolds stupendo e in piena forma artistica.

  • User Icon

    Jolanda

    18/09/2018 20:52:58

    Deadpool, o si ama o si odia. Un seguito pienamente sulla linea del primo, irriverente, dispettoso, a tratti crudo soprattutto sul linguaggio. Rispetto al primo film direi che le volgarità abbondano ancora di più, ma a parte questo la trama è interessante e vivace. Alcune scene comiche sono da non perdere!

  • User Icon

    Bookworm

    18/09/2018 12:48:00

    Molto meglio del primo. Decisamente più irriverente, parodico e folle, senza essere troppo volgare come il primo.

  • User Icon

    tommaso

    06/08/2018 08:53:40

    se il primo deadpool era una novità anche divertente questo fà schifo

Vedi tutte le 15 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione

Deadpool 2, anche meglio del primo

Il nuovo film dello sboccato antieroe Marvel è più geniale e divertente che mai

Deadpool 2 è come quell’amico simpatico ma un po’ impegnativo, che hai voglia di vedere ma un po’ paura a chiamare: sai che con lui ti divertirai, ma i suoi continui doppi sensi, le sue citazioni a raffica e il suo amore per il grottesco rischiano di essere un po’ sfiancanti. Però poi ti decidi a incontrarlo, e sei molto contento. Diretto da David Leitch (John Wick, Atomic Blonde), e scritto da Rhett Reese, Paul Wernick e Ryan Reynolds, questo sequel che, per qualche strana ragione, non sembrava promettere granché, è per molti aspetti migliore del primo film del 2016.

Wade Wilson (Reynolds, nel ruolo che ormai ha definito la sua carriera) è un felice mercenario chiacchierone che gira il mondo per ammazzare i cattivi e farsi sparare (tanto è immortale). La sua fidanzata Vanessa (la sempre sensuale Morena Baccarin) lo aspetta amorevole a casa, nonostante Wade sotto la maschera di Deadpool sia così sfigurato da “assomigliare a uno scroto”, come sappiamo dal film precedente.

Un fatidico giorno, Vanessa confessa a Wade che è in arrivo un piccolo Deadpoolino o Deadpoolina. Ma la gioia non dura che un momento: un nemico lasciato in vita (sempre un grave errore!) entra dalla porta e uccide Vanessa – tranquilli, non è uno spoiler: il film è iniziato da cinque minuti.

Wade adesso non ha più ragioni per vivere: vuole uccidersi, ma non può. Come dimostra il flashforward all’inizio del film, non lo si può accusare di non provarci.

Se Deadpool 1 ruotava intorno alla vendetta, Deadpool 2 è incentrato sulla redenzione, che prenderà le (morbide) forme di un ragazzino sovrappeso, Rusty/Firefist (Julian Dennison): un mutante pronto a fare fuoco e fiamme (letteralmente) per sfogare la sua rabbia teen. Wade dovrà proteggere Firefist da Cable (Josh Brolin), punitore/terminator mezzo uomo e mezzo androide, venuto dal futuro per uccidere Rusty prima che questi scopra il gusto della morte (altrui) e diventi un tiranno sanguinario. Per farlo sarà ancora aiutato da Weasel (T.J. Miller, sempre bravo a interpretare un simpatico vigliacco); da Colosso, un omone sovietico dai muscoli e dall’etica d’acciaio; e da un’improbabile squadra di eroi (tra cui spicca Domino, interpretata da Zazie Beets, eroina dalla fortuna sfacciata) per cui Wade sceglie il nome neutrale di “X-Force”, in polemica con il più maschilista “X-Men”.

Questo ultimo dettaglio è la conferma della qualità migliore di Deadpool: è l’unico supereroe capace di prendere in giro se stesso e l’inflazionato genere a cui appartiene, restando però al tempo stesso, nonostante tutto, cattivo e truce, intelligente e sovversivo. Questo secondo capitolo è esagerato in tutti i sensi – violenza, esplosioni, battutacce, riferimenti al mondo Marvel e persino al suo creatore Stan Lee, inside jokes, ammazzamenti, rotture della quarta parete e via così – e alla lunga rischia di far girare la testa. Ma il film ha una trama, cosa non da poco, oltre a una serie di trovate francamente geniali che iniziano con la grafica dei titoli di testa e non si fermano più (non abbiate fretta di andarvene dal cinema). Senza rovinarvi la sorpresa, ecco qualche chicca che troverete: Wolverine, un Brad a sorpresa, Lanterna Verde, gambe da bambino. Quando vedrete, capirete, e godrete.

 


Ancora più folle e irriverente, più ricco di personaggi e più articolato nella storia che racconta

Trama

Il mercenario malato di cancro e trasformato in un essere pressoché immortale, capace di rigenerarsi da ogni ferita, si gode finalmente la vita insieme alla compagna Vanessa. Ma ad accettare irresponsabilmente, com'è nel suo stile, missioni da sicario in giro per tutto il mondo si finisce per farsi dei nemici e arriva presto per Deadpool il momento di pagare il conto. Una batosta tale da ritrovarsi a casa degli X-Men, con Colosso che ancora una volta gli dà la possibilità di essere un eroe e lo porta con sé in una missione per calmare un giovanissimo e potente mutante.

  • Produzione: 20th Century Fox, 2018
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Durata: 111 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1); Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese
  • Formato Schermo: 2,35:1