Delitto ad arte

Sara Kim Fattorini

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: SEM
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 789,29 KB
Pagine della versione a stampa: 236 p.
  • EAN: 9788893901222
Salvato in 4 liste dei desideri

€ 7,99

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

EBOOK
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Scrivi cosa pensi di questo articolo
5€ IN REGALO PER TE
Bastano solo 5 recensioni. Promo valida fino al 25/09/2019

Scopri di più

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Al ritorno da un viaggio di lavoro in Brasile, David Fairchild, facoltoso uomo d’affari e grande collezionista d’arte, trova sua moglie Eleonora morta nella loro elegante residenza milanese, dov’è custodita la parte più preziosa della loro straordinaria raccolta. Il cadavere della donna è disposto in modo molto originale: fissato al pavimento con un robusto nastro adesivo, ricorda una celeberrima performance di Maurizio Cattelan. Sotto shock, oltre a denunciare l’accaduto alla polizia, Fairchild chiede al detective privato Guglielmo Corna di indagare sull’accaduto in parallelo alle forze dell’ordine. Dopo La chimica dell’acqua, Sara Kim Fattorini torna al giallo e al suo indimenticabile investigatore, il solido e acuto Guglielmo Corna. Questa volta il caso è ambientato tra Milano e Miami, nel mondo sfavillante dell’arte contemporanea, all’interno della sua élite inaccessibile, dove circolano molti soldi e molti vizi, e dove ciò che appare non è sempre come sembra.
4
di 5
Totale 1
5
0
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Manuela

    05/05/2019 14:05:41

    E’ un giallo scorrevole, si parte subito con la descrizione del ritrovamento della vittima. Scrittura veloce, lessico comprensibile. Personaggi delineati bene, mondo dell’arte contemporanea, di collezionisti, di luoghi pieni di fascino, case costruite per far risaltare le opere d’arte, quasi fossero dei musei. Personaggi bizzarri e a tratti anche antipatici. Il "bello", non solo il mondo dell’arte ma anche le descrizioni di ambienti e delle persone, i dettagli, l’abbigliamento tutto denota la passione per il bello dell’autrice. Guglielmo Corna, investigatore o “detective” come lo chiama il suo cliente, si troverà ad indagare in un mondo che non è il suo e questo consente ai lettori di addentrarsi in un mondo,quello dell'arte contemporanea che la maggior parte di noi non conosce a fondo. E’ un uomo capace di annodare i fili anche di indagini complesse, ragionando e prendendo per mano i lettori, assieme a lui vengono scandagliate le possibilità. Profondità e spessore contraddistinguono questo personaggio. Da leggere, personaggio da tenere d’occhio

| Vedi di più >
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali