Categorie
Editore: Mondadori
Collana: Oscar moderni
Anno edizione: 2016
Formato: Tascabile
Pagine: 154 p.
  • EAN: 9788804667902
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it - € 6,48

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Vali

    25/06/2017 22.13.11

    Dopo aver letto "cent'anni di solitudine" e "l'amore ai tempi del colera", ho iniziato questo libro più per nostalgia verso la penna di Marquez che per curiosità verso la trama; sicura del fatto che mai avrebbe potuto essere al livello dei due capolavori sopra citati. Ma, per fortuna c'è sempre un ma....e questa storia mi ha rapita ed emozionata dalla prima all'ultima riga. Marquez affronta l' intramontabile contrapposizione tra amore e odio, ragione e follia con una leggerezza complessa. Leggendo questa fiaba, più che negli altri romanzi, sembra di vivere in un ricordo ancestrale ereditato, una storia lontana da noi ma che ci appartiene e ci scorre nel sangue. Buona lettura

  • User Icon

    antonio delconti

    16/06/2017 23.53.35

    «Non c'è medicina che guarisca quel che non guarisce la felicità.» Di una tristezza sublime, ricca metafora della solitudine della semplicità, e dell'infanzia dei sentimenti, la difficile sorte e casuale della libertà, osteggiata limitata costretta dal torbido inganno della normalità paludata di convenzione, da lì gronda fragoroso il senso di sospensione del tempo, con le sue fughe e i suoi ritorni, rimaneggiato e ricondotto in alvei più concreti dai piccoli particolari di una singola vita, che diventano informe il segno dell'universalità, della sua inevitabile fatalità, dell'illusione che reca il verso della morte. Al solito ineguagliabile la traduzione. Assoluta. Utilissimo ampliamento del personale proprio vocabolario.

  • User Icon

    Roviper

    20/09/2016 08.50.33

    come tutti i romanzi di Marquez, anche questo non delude i suoi lettori. Libro molto ben delineato, sia per quanto riguarda le descrizioni che per i personaggi, che emergono in tutta la loro forza, con le loro caratteristiche e i dialoghi ben strutturati.

Scrivi una recensione