Editore: Mondadori
Collana: Oscar classici
Edizione: 4
Anno edizione: 1994
Formato: Tascabile
  • EAN: 9788804392507
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 9,35

€ 11,00

Risparmi € 1,65 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Come hanno già scritto altri, si tratta di un'opera molto valida del Verismo lombardo, che non si studia a scuola al pari di quello siciliano, non certo perché meno meritevole, ma per ragioni "politiche" che hanno determinato la tradizione dei programmi curricolari. Anzi, è una lettura molto meno pesante dei Malavoglia, giusto per intenderci. De Marchi doveva essere un attentissimo osservatore, una persona profonda e uno scrittore di capacità fuori dal comune.

  • User Icon

    Adriana Rosas

    27/05/2015 11:02:30

    Ho avuto la fortuna di non essere costretta a leggerlo a scuola e di scegliere di leggerlo "da grande". Trovo che sia veramente un capolavoro della letteratura italiana (che può competere anche con capolavori della letteratura francese dell'Ottocento), per l'assoluta attualità della storia e perché i personaggi che ne sono protagonisti sono tipi umani classici - ovvero intramontabili -, ben descritti. Ho apprezzato molto anche le descrizioni di Milano, fatte da uno che amava la sua città, che ben trasmettono l'idea di questa città e del suo spirito. Un libro che consiglio a tutti.

  • User Icon

    **archiSara**

    06/11/2007 15:02:14

    Ho letto questo libro al Liceo (perchè costretta da un professore). Ancora (ormai sono laureata e lavoro da un po', quindi di tempo ne è passato)mi ricordo la pena nel dover leggere un libro così inutile!!! Se potessi dare una valutazione sotto lo zero lo farei! LO SCONSIGLIO VIVAMENTE!!!

  • User Icon

    Giuliopez

    28/06/2005 12:13:51

    Un libro che ho letto dopo i ricordi (ormai distanti più di 10 anni...) del Liceo Classico. L'ho trovato bellissimo, un capolavoro della letteratura italiana, ingiustamente troppo sottovalutato dalla critica probabilmente per certi aspetti "milanesi" del linguaggio. Lo consiglio a tutti.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione