Il desiderio. Storia e analisi di un concetto

Camille Dumoulié

Traduttore: S. Arecco
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2002
In commercio dal: 11 giugno 2002
Pagine: 330 p.
  • EAN: 9788806159368
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Il volume indaga l'evolversi del concetto di desiderio nel corso dei secoli e attraverso eterogenei sistemi filosofici. Un libro multidisciplinare, un percorso tra filosofia e psicoanalisi, scienze umane e scienze del linguaggio, letteratura ed estetica, perché il desiderio secondo Camille Dumoulié è un concetto universale, una nozione che si fa metro stesso della modernità, del suo carattere multiforme.

€ 15,30

€ 18,00

Risparmi € 2,70 (15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile