Desperate Housewives. Stagione 4

(Desperate Housewives)

Titolo originale: Desperate Housewives
Paese: Stati Uniti
Anno: 2006
Supporto: DVD
Numero dischi: 5

77° nella classifica Bestseller di IBS Film - Serial e serie TV - Commedia

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 15,99

Venduto e spedito da IBS

16 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    HULK

    24/03/2009 11:54:00

    In questo momento la serie migliore, la più feroce, la più corrosiva in circolazione. Difficilmente sarà superata per molti decenni. Serie della Disney, Buena Vista, ha ben poco in comune con Topolino 'O forse no !' Figlia di American Beauty 'Nessuno se ne è accorto', 'mentre il silenzio', ne porta a maturazione, a compimento, ad una analisi totale la mitica classe media USA, trasferitasi in questi ultimi trent'anni dalla città ai sobborghi. Per classe media si intende, ciò che da noi è una borghesia medio alta 'Verso l'alto' formata da professionisti, plulaureati 'Nessun insegnante', Medici etc, dal livello culturale elevato, college ed univesità sono la norma. Anche se il vero collante, quanto unisce tutte le famiglie è il denaro. Redditiete, professioniste, fotomodelle, trafficoni, sono però ben messi con il portafoglio. Purtoppo proprio il denaro è il vero deus ex machina di questa tragedia. Vi sono delle eccezioni molto significative 'Rami di sceneggiatura', riguardano la numerosa famiglia Scavo, entrambi i coniugi lavoravano nel Marketing, mai questi creatori di idiozie, di jingle, di stupide canzoncine, di volgarità , insomma la pubblicità, sono stati messi alla berlina come in questa serie. Ed il proletario, ovvero l'draulico, dal torvo passato, che diventa coscienza critica, mai completamete integrato con il resto della comunità. Anche se intorta Susan 'La già devastante Loris Lane' mettendola in cinta. Ma stupefacente è lo spaccato, il profilo psicologico di queste donne, tanto che sex and the city 'Oltre che alla diversa ambientazione urbana', può solo sognare. 'Anche le inerpreti sono una spanna inferiori, i mascoli in alcuni casi compaiono in entrambe le serie'. In questo strada abbiamo visto e mi auguro vedremo ancora, una sorta di teatro Brectiano la messa in scena di cos'è america oggi, come regirà soprattuto da Bush ad Obama, dalle vacche grasse alla crisi.

Scrivi una recensione
  • Produzione: Touchstone Home Entertainment, 2009
  • Distribuzione: Walt Disney Studios Home Entertainment
  • Durata: 720 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1);Spagnolo (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Danese; Finlandese; Inglese; Inglese per non udenti; Islandese; Italiano; Norvegese; Olandese; Portoghese; Spagnolo; Svedese
  • Formato Schermo: 1,78:1
  • Area2
  • Contenuti: speciale: "Diventare disperate: dall'inizio alla fine" - "Tempo libero: con gli uomini di Wisteria Lane" - "Le scelte di Cherry. Le scene favorite del creatore della serie Marc Cherry"; finale alternativo; scene inedite in lingua originale; errori; commenti tecnici