Editore: Monetti Editore
Anno edizione: 2016
Pagine: 120 p., Brossura
  • EAN: 9788899881078
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 8,50

€ 10,00

Risparmi € 1,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Maria Mongiardo

    26/11/2016 16:15:37

    Se è vero che il titolo e la copertina di un libro rappresentano il primo impatto sul lettore, devo ammettere che questi hanno particolarmente catturato la mia attenzione: il primo perché certamente non convenzionale e la seconda perché, a mio dire, in perfetta simbiosi col titolo. Una davvero bella alchimia che coinvolge e invita a scoprirne il contenuto per addentrarsi nel mondo interiore dell'autrice attraverso sentieri che disegnano e tracciano il percorso di un'anima. Nella poesia di Maria è incontestabile l'assenza del banale e ricorrenti sono i temi del dolore, della sofferenza e della disillusione mediante i quali la poetessa trova la forza di elevarsi oltre le contraddizioni del quotidiano. É una poesia in cui il lettore viene invitato a condividere momenti di riflessione e analisi spassionate degli eventi, spiacevoli e non, che costellano la propria esistenza. É, pertanto, innegabile la presenza di una vena di malinconia espressa sì con intensità ma anche con quella maestria che permette di non incupire il verso ma di renderlo vivo e vibrante, mai scontato e in grado di trasmettere emozioni e pensieri forti, come nella poesia “Il dolore non piace” che concentra in pochi ed efficacissimi versi la sua espressività drammatica. Questo, però, è solo uno dei tanti esempi di poesia in cui l'autrice, senza ricorrere ad artifici e a barocchismi inutili, riesce a estrinsecare sentimenti e stati d'animo regalandoci momenti che riescono a sorprendere e ad impreziosire il fluire spontaneo del verso senza mai perdere di vista l'eleganza del linguaggio espressivo.

Scrivi una recensione