Il diavolo ha scelto Torino

Stefano Sciacca

Editore: Robin
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 15 maggio 2014
Pagine: 352 p., Brossura
  • EAN: 9788867403769
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Attraverso una Torino gelida, crepuscolare e misteriosa, a cavallo tra le due guerre, un gruppo di intrepidi amici, guidati da un giovane ed arguto psichiatra, si tuffa in un'avventura da brivido alla caccia di uno spregiudicato genio del crimine, che sta per mettere le mani su un volume dai poteri diabolici...

€ 12,75

€ 15,00

Risparmi € 2,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    La signora in giallo

    08/01/2016 19:29:52

    Ho letto questo avvincente romanzo tutto d'un fiato. Immaginavo che si trattasse di un semplice giallo. Ma, in verità, l'ho scoperto essere molto di più: mi ha guidato attraverso una Torino insolita, ricca di scorci misteriosi; mi ha trasportato in un'epoca piena di fascino e di fervore; mi ha calato in un'atmosfera inquieta e satura di tensione; mi ha fatto incontrare personaggi che si amano o si odiano, ma non lasciano mai indifferenti. Perché ciascuno testimonia un vissuto sofferto per effetto del quale non può fare a meno di essere parte della storia, anziché esistere soltanto in funzione dello svolgimento di una trama d'inchiesta. Nello stile e nei temi sembra proprio ispirato ai romanzi gotici o a quelli d'appendice, con molti riferimenti romantici, espressionisti e dell'orrore. Tuttavia nel dilemma tra gloria (o vanagloria!) e vita, successo e felicità, individualismo e solidarietà, affronta alcuni dei peggiori mali che affliggono l'uomo moderno. Come ho detto, molto più di un semplice giallo!

Scrivi una recensione