Diciotto secondi prima dell'alba

Giorgio Scianna

Editore: Einaudi
Collana: I coralli
Anno edizione: 2010
In commercio dal: 28 settembre 2010
Pagine: 203 p., Brossura
  • EAN: 9788806204150
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

A Edo Gregotti la vita non costa fatica. Ha trent'anni a Milano, ha un bell'aspetto ed è appena diventato avvocato, anche se in fondo non gliene importa poi molto. Il mondo accogliente che ha intorno gli basta per non farsi troppe domande: il padre è uno dei soci dello studio, il collega Mauro è un buon amico, le sere nei locali sono un'abitudine, come i saluti notturni su Facebook prima di prendere sonno. E poi ama i Coldplay e ama Marta. Ma quando incontra Ksenja, seduta sul gradino di un locale, niente gli sembra più naturale che passare la notte con lei. È una storia qualsiasi, clandestina e casuale, che cambierà drammaticamente di segno la vita di Edo. Quel che lo aspetta è un risveglio tragico, un fraintendimento gigantesco, un viaggio fino a Novgorod. Solo dopo che avrà accettato di seguire fino in fondo un destino che non gli appartiene, Edo potrà tornare a casa per affrontare i misteri di un'altra vita: la sua.

€ 14,45

€ 17,00

Risparmi € 2,55 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:

€ 9,18

€ 17,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    paola

    14/12/2010 19:37:31

    ottimo libro, scritto benissimo, che decrive la cruda realta' che a volte si incontra nelle dinamiche relazionali e di tradimento consigliatissimo anche per i regali di Natale

  • User Icon

    claudia

    22/11/2010 15:22:34

    inizio interessante, scorrevole, di facile lettura, una bella ambientazione a Milano, poi però la narrazione si perde e inizia a diventare un po' noisa, come il protagonista. A me non è piaciuto molto

  • User Icon

    patrizia 80

    27/10/2010 15:27:39

    Fulminante. In una Milano bellissima e inquieta Edo diventa uomo.L'addio alla (tarda) adolescenza più bello e straziante che io abbia letto di recente.

Scrivi una recensione