Differente. Il conformismo regna ma l'eccezione domina

Youngme Moon

Traduttore: M. Vegetti
Editore: Etas
Collana: Management
Anno edizione: 2010
In commercio dal: 15 settembre 2010
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: 268 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788845316234

nella classifica Bestseller di IBS Libri - Economia e diritto - Management - Innovazione d'impresa

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it - € 12,15
Descrizione
Accade di tanto in tanto che un libro semplicemente "spacchi" la routine. Adesso è il momento di "Differente" di Youngme Moon, un testo per "persone che non leggono libri di business", un libro che sembra una conversazione intima con un amico che ha riflettuto su come funziona il mondo, e che ti conduce a vederlo in un modo completamente nuovo. Se c'è una convinzione comune che pervade ogni impresa, in ogni settore, è l'importanza di "competere come pazzi" per differenziarsi. Tuttavia, questo testa-a-testa con i concorrenti su funzioni, quantità, prezzi e ogni altro aspetto di prodotti e servizi - ha l'effetto perverso di rendervi uguali a chiunque altro. Il messaggio di Youngme Moon è semplice. Uscite da questo meccanismo che non vi sta portando da nessuna parte. Aspirate a offrire al mondo qualcosa di significativamente differente - differente in un modo che sia insieme fondamentale ed esauriente. Lungo la strada, questa premiata docente e innovatrice attinge alle sue ricerche, ai suoi case study e alle sue esperienze per tessere una ragnatela di storie di imprese "alternative", mavericks e iconoclasti che hanno profondamente rigettato l'ortodossia in favore di un approccio più avventuroso, con coraggio, immaginazione e passione. Il risultato è una decostruzione mozzafiato della strana e meravigliosa cultura in cui viviamo e consumiamo, una "fotografia" della differenziazione diversa da qualunque altra si possa trovare nel business oggi.

€ 13,50

€ 22,50

Risparmi € 9,00 (40%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Moreno Zandonà

    03/07/2011 14:08:09

    Un libro molto amichevole, fluido, che tratta il tema della differenziazione aziendale. Un buon libro che integra gli argomenti già trattati in modo forse più pragmatico e puntuale da Peter Sheahan, nel suo volume Flip, anche se Differente prende più in considerazione il consumatore.

  • User Icon

    Luigi Casalatina

    06/11/2010 11:17:00

    Le imprese si inseguono lungo lo stesso percorso, con riferimento ai medesimi parametri. Finiscono così per assomigliarsi, per perdere rilevanza e distinzione, per assumere le caratteristiche di un gregge che segue le medesime traiettorie. L'autrice sostiene che la differenziazione va perseguita rompendo gli schemi e proponendo nuove categorizzazioni (biscotti ai cereali o cereali? robot o animale domestico?). Individua allora gli idea brand, che basano il loro posizionamento e il loro modo d'essere su una novità sostanziale, sia essa funzionale o semantica. Vi sono i brand capovolti, che danno "meno" quanto tutti gareggiano a dare sempre di più, ma poi sorprendono con qualcosa che non ci aspettava e che nessun'altro propone; i brand defezionisti, che si avventurano oltre la loro categoria di appartenenza e propongono una diversa chiave di lettura e interpretazione del proprio prodotto; i brand ostili, che giocano a rendere più esclusiva, più inaccessibile, più anticonformista (magari dichiarando i propri difetti) la loro presenza sul mercato. Si tratta insomma di trovare altri lidi più incontaminati, degli "oceani blu" (per citare un altro testo che ragiona sulle medesime tematiche) dove la pressione competitiva sia meno condizionante del proprio orientamento strategico e di mercato. Un libro che si fa leggere piacevolmente e che offre interessanti spunti di riflessione.

Scrivi una recensione