Categorie

Silvio Gambino

Editore: Giuffrè
Anno edizione: 2009
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: IX-186 p.
  • EAN: 9788814144189

Nel quadro di un processo evolutivo delle istituzioni dell'Unione europea e delle relative finalità, lo studio affronta le tematiche poste dalle risalenti origini pretorie del riconoscimento e della protezione dei diritti fondamentali comunitari, quella della relativa completezza (o meno) del catalogo dei diritti riconosciuti dalla giurisprudenza della Corte di Giustizia delle Comunità Europee, quelle della loro graduale positivizzazione prima come principi generali e quindi con la Carta dei diritti, quelle, infine, della loro collocazione nell'ambito di una sistematica delle fonti aperta all'integrazione fra diritto costituzionale interno e U.E. nonché alla protezione internazionalistica, in un quadro che la dottrina ha colto come multilevel constitutionalism.Particolare rilievo viene dato, in tale ottica, al tema dei diritti sociali in ambito europeo.Vengono, inoltre, affrontate le tematiche della giustizia e dello stesso diritto a un giudice nel quadro del diritto dell'Unione e della C.E.D.U., nonché quelle relative ai rapporti di una pretesa primazìa del diritto dell'Unione rispetto agli stessi diritti fondamentali garantiti dalle Costituzioni e dalle Corti costituzionali nazionali.