Diritto commerciale nella società dell'informazione. Vol. 1

Ermanno Bocchini

Editore: CEDAM
Edizione: 2
Anno edizione: 2011
In commercio dal: 1 gennaio 2011
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: X-298 p., Brossura
  • EAN: 9788813291518
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Il diritto commerciale vive oggi un'epoca di profonda trasformazione. Con i piedi piantati nella rivoluzione industriale del '700 e nella produzione industriale di massa, esso è chiamato a disciplinare una realtà socio-economica post-industriale. Il saggio, partendo dalle ricerche, in tema di economia dell'informazione, di George A. Acherlof, Michael A. Spence e Joseph E. Stiglitz (Premi Nobel per l.economia), applica, per la prima volta, all'intero diritto commerciale i principi dell'economia dell'informazione. Questo filone di studi mira a dimostrare che, nella società post-industriale c.d. dell.informazione, gli istituti tradizionali del diritto commerciale, concepiti nella prospettiva della rivoluzione industriale, assumono un nuovo significato quando sono considerati dal punto di vista dell'informazione. Il libro si propone di offrire una chiave di lettura generale di tutti gli istituti del diritto commerciale, sia della old, sia della new economy. Tale chiave generale di lettura è individuata nella informazione, intesa non più come settore, ma come fattore della produzione, per un mercato inteso, a sua volta, come sistema di informazioni decentrate e spontanee. Quest'ultimo può fallire per le asimmetrie informative, onde compito del diritto commerciale è anche ridurre, se non eliminare, le cause di fallimento dei mercati.

€ 20,40

€ 24,00

Risparmi € 3,60 (15%)

Venduto e spedito da IBS

20 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile