Salvato in 26 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Il diritto di morire. Le inchieste di Nero Wolfe
9,50 € 10,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+100 punti Effe
-5% 10,00 € 9,50 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,50 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
10,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
10,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,50 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
10,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
10,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Il diritto di morire. Le inchieste di Nero Wolfe - Rex Stout - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Il diritto di morire. Le inchieste di Nero Wolfe Rex Stout
€ 10,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione


Un'indagine di Nero Wolfe

« Stout scrive bene, racconta benissimo e i suoi romanzi sono coltivati con cura come un fiore raro e raffinato»Carlo Lucarelli

«Wolfe, semplicemente, mi piace da matti. E lo leggo e lo rileggo, ogni volta che me ne capita l'occasione»Giancarlo De Cataldo

«Rex Stout ha applicato alla lettera le istruzioni di Conan Doyle, ma con tratti originali che rendono i suoi personaggi particolarmente attraenti»Sergio Romano

Un lunedì di febbraio un uomo di colore di mezza età, con i capelli radi, le guance cascanti e le tempie brizzolate, si presenta al cospetto di Archie Godwin nella casa arenaria della Trentacinquesima Strada Ovest, l'appartamento di Nero Wolfe. Di quella casa il corpulento investigatore ama molte cose: la serra sul tetto; Fritz Brenner, il cuoco; la cucina spaziosa; Theodore Horstmann, il baby-sitter delle orchidee; e il suo tirapiedi, galoppino e factotum, Archie Godwin. Detesta però essere essere disturbato durante le ore dedicate alle sue preziose orchidee. L'uomo, tuttavia, è Paul Whipple, una vecchia conoscenza, precisamente colui che aiutò il nostro a risolvere il mistero in "Alta cucina". Per onorare il suo debito, Wolfe decide perciò di accogliere la sua richiesta: indagare sul passato di Susan Brooke, una ricca ereditiera che Dunbar, il figlio di Whipple, vorrebbe sposare. Whipple è certo che la donna abbia più d'uno scheletro nell'armadio. L'investigatore, però, fa appena in tempo a iniziare le indagini che la bella Susan viene assassinata. E il principale indiziato è proprio Dunbar.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2017
Tascabile
12 ottobre 2017
175 p., Brossura
9788865590416

Valutazioni e recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
(2)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Alberto
Recensioni: 5/5

Questo romanzo conferma l'eccezionale capacità di Rex Stout di affrontare temi come la discriminazione razziale in maniera non paternalistica o ideologica, ma riferendone le vicende - qui, naturalmente, in forma di rigorosa trama gialla dal tipico finale "whodunnit" - con oggettivo riferimento ai fatti concreti e alle vicende effettive di un complicato delitto (che diviene poi duplice) tra Manhattan centro e Harlem. L'ironia di Archie Goodwin e le riflessioni di Wolfe, anzi, stemperano la drammaticità di alcune situazioni più o meno "politically correct" durante l'investigazione, sempre descritte con verve, ma non per questo meno disimpegnate nei principi morali di Wolfe. Non si pensi tuttavia ad un noioso giallo "sociale" o "sociologico": la trama è sempre appassionante e divertente sia per il lettore che intenda trascorrere qualche ora di piacevolissima lettura sia per il deduttivo più esigente.

Leggi di più Leggi di meno
Claudio
Recensioni: 5/5

Improvvisamente riappara a Nero Wolfe un personaggio conosciuto molti anni prima che lo aveva aiutato in una intricata vicenda: è un professore di antopologia, nero, preoccupato perchè il figlio -impegnato nel Comitato Diritti Civili- si è innamorato di una ragazza bianca che collabora allo stesso Comitato. Questa ragazza è di ricca famiglia, ma ha deciso di sposare la causa dei neri, andando ad abitare addirittura ad Harlem, e corrisponde all'amore del ragazzo. Wolfe dovrebbe indagare sul passato della ragazza e capire il motivo di questa sua scelta. Ma la ragazza viene trovata uccisa qualche giorno dopo nel suo appartamento e viene indicato come colpevole il fidanzato. Wolfe adesso deve far luce su un omicidio, che poi diventano due quando viene ucciso anche un importante testimone.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Rex Stout

1886, Noblesville (Indiana)

Sin da piccolo rivela il suo genio: a tre anni ha già letto la Bibbia, a dieci tutti i testi di filosofia, storia, scienza e poesia del padre insegnante. A tredici anni è campione di ortografia del Kansas. Dopo aver fatto svariati mestieri, nel 1912 comincia a scrivere per riviste e settimanali e pubblica romanzi psicologici che non hanno fortuna, tra cui citiamo Due rampe per l'abisso (1929).Nel 1934 pubblica Fer-de-Lance (La traccia del serpente), il primo volume delle inchieste di Nero Wolfe. Il successo si ripete regolarmente per tutti i  successivi volumi, sfornati pressappoco al ritmo di uno all'anno. Nero Wolfe e Archie Goodwin saranno alla fine protagonisti di 47 volumi tra romanzi e raccolte di racconti. Nel 1959 viene premiato con il Mistery Writers of America...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore