Diritto penale dell'immigrazione. Aspetti sostanziali e processuali

Curatore: S. Centonze
Editore: Giappichelli
Anno edizione: 2010
In commercio dal: 1 ottobre 2010
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: XXX-814 p., Brossura
  • EAN: 9788834809785
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Il volume si propone di analizzare e di ridurre a sistema una regolamentazione complessa e non sempre coerente. È un approccio, per certi versi, innovativo. Alla prima parte, di carattere introduttivo, in cui la materia è contestualizzata in rapporto alle fonti di diritto comunitario e internazionale, fanno seguito le parti dalla seconda alla quarta, organizzate, rispettivamente, attorno alla figura dello straniero quale autore, oggetto e vìttima del reato. Chiude l'opera una ragguardevole sezione dedicata ai complessi, e in parte inediti, riflessi processuali e penitenziari. Pur non trascurando di approfondire gli immancabili profili teorici connessi agli argomenti trattati, gli autori non hanno mancato di soffermare l'attenzione sui riflessi pratici della disciplina considerata. L'obiettivo dell'opera, infatti, è quello di fornire al giurista uno strumento che sia utile alla risoluzione dei problemi che spesso la normativa pone, senza, peraltro, sottrarsi all'impegno di dare anche risposte adeguate ad alcune questioni inedite poste dalle scelte compiute dal nostro legislatore.

€ 69,70

€ 82,00

Risparmi € 12,30 (15%)

Venduto e spedito da IBS

70 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: