Categorie

Corrado Augias

Editore: Rizzoli
Collana: Vintage
Anno edizione: 2012
Formato: Tascabile
Pagine: 168 p. , Brossura
  • EAN: 9788817062176

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    angelo

    14/12/2015 10.11.54

    Ingredienti: un popolo incline a farsi dominare da stranieri o uomini della provvidenza, una mentalità nazionale impregnata di furbizia, allergia alle regole e istinto di sopravvivenza, le cause di un servilismo radicato (doppia morale cattolica, familismo, cura del "particulare"), le conseguenze di uno scarso senso civico (condoni, ricerca scientifica al palo, declino culturale). Consigliato: a chi vuole una breve e lucida analisi di tanti nostri difetti, a chi vuol capire la differenza tra la libertà dei servi e quella dei cittadini.

  • User Icon

    Aldo

    26/06/2014 12.32.09

    Un libro ben fatto, chiaro e conciso come solo Augias sa essere. Attendo con ansia il suo nuovo libro in fase di pubblicazione dal titolo "Enigma uomo. Coscienza e incoscienza dell'uomo contemporaneo", nel quale l'autore riprende alcune tematiche esposte nel libro qua recensito approfondendole ad un livello psicologico e psicoanalitico non indifferente.

Scrivi una recensione