-15%
Distanza ravvicinata. Storie del Wyoming. Vol. 1 - E. Annie Proulx - copertina

Distanza ravvicinata. Storie del Wyoming. Vol. 1

E. Annie Proulx

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: Alessandra Sarchi
Editore: Minimum Fax
Collana: Minimum classics
Anno edizione: 2019
In commercio dal: 16 maggio 2019
Pagine: 316 p., Brossura
  • EAN: 9788833890340

€ 13,60

€ 16,00
(-15%)

Venduto e spedito da MAURONLINE

Solo 3 copie disponibili

+ 3,99 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO

€ 13,60

€ 16,00
(-15%)

Punti Premium: 14

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO

Altri venditori

Mostra tutti (6 offerte da 16,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Era il 1995 quando Annie Proulx, reduce dal grandissimo successo di «Avviso ai naviganti» culminato con il Premio Pulitzer, si stabiliva nel Wyoming, attratta dalla maestosa ferocia dei paesaggi, tra praterie deserte e picchi scoscesi, tempeste di neve e una fauna selvaggia. Da allora, le Badlands celebrate in tante canzoni di Bruce Springsteen, le loro leggende e i loro personaggi – uomini e donne forgiati alla durezza della vita, pronti al compromesso e alla fatica ma anche a lasciarsi travolgere dalle ventate imprevedibili della passione – sono divenuti la materia prima della sua scrittura, e il racconto la forma perfetta per narrarne le storie. Con «A distanza ravvicinata», minimum fax dà il via alla pubblicazione integrale delle «Storie del Wyoming», affidandone la traduzione alla penna raffinata e partecipe di Alessandra Sarchi. E in questa prima raccolta, salutata dalla critica come una delle vette della narrativa contemporanea, risalta già il delicato alternarsi di realismo e incanto, quieta disperazione e deflagrante poesia, del quale Annie Proulx ha saputo fare la propria cifra, e che ha nel magnifico «Brokeback Mountain», trasposto per il cinema da Ang Lee, un esempio insuperato.
  • E. Annie Proulx Cover

    Edna Annie Proulx, nata a Norwich nel Connecticut da una famiglia di origini canadesi, è considerata una delle più grandi scrittrici contemporanee. Tra le sue opere più significative, oltre ad Avviso ai naviganti (minimum fax, 2018), con il quale ha vinto nel 1994 il Premio Pulitzer per la narrativa, vanno ricordati i romanzi Cartoline (Dalai Editore, 2002) e I crimini della fisarmonica e la raccolta di racconti Gente del Wyoming (Mondadori, 2009), che include quel Brokeback Mountain dal quale Ang Lee ha tratto l’omonimo e celebre film. Anche Avviso ai naviganti è stato trasposto per il cinema, da Lasse Hallström, con Kevin Spacey nel ruolo di Quoyle. Nel 2018 ha pubblicato il romanzo ambientalista Pelle di corteccia, edito in Italia da Mondadori. Approfondisci
| Vedi di più >
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali