Categorie

Disuguaglianza di classe e ordinamento politico

Frank Parkin

Traduttore: A. Guaraldo
Editore: Einaudi
Anno edizione: 1976
Pagine: X-227 p.
  • EAN: 9788806446857

€ 6,15

€ 7,23

Risparmi € 1,08 (15%)

Venduto e spedito da IBS

6 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Al centro di questo volume stanno i problemi chiave della stratificazione e della disuguaglianza nelle società capitalistiche e socialiste moderne. Per l'autore il rapporto tra le classi dominanti e le classi subordinate è sostanzialmente un rapporto di sfruttamento, che pone la classe dominante di fronte a seri problemi di controllo sociale. Il primo capitolo tratta del processo di formazione delle classi in un sistema di mercato e del problema della distribuzione della considerazione sociale. Segue un esame dei piu importanti meccanismi sociali che fungono da valvola di sicurezza per il sistema delle disuguaglianze, e un'analisi delle variazioni sistematiche presenti nelle interpretazioni sociali della disuguaglianza. L'autore sviluppa infine il tema della relazione che intercorre tra i partiti di massa e l'ordine di stratificazione, e propone una serie di punti di contrasto tra il sistema di disuguaglianza capitalistico e quello socialista, indicando le tensioni cui essi dànno origine.

Prefazione. I. Le dimensioni della disuguaglianza di classe. 2. Fonti sociali di stabilità. 3. Disuguaglianza di classe e sistemi di significati. 4. Disuguaglianza e ideologia politica: la socialdemocrazia nelle società capitalistiche. 5. Il problema delle classi nella società capitalistica. 6. La disuguaglianza nei sistemi regolati e nei sistemi di mercarto. Bibliografia.