La dittatura delle abitudini. Come si formano, quanto ci condizionano, come cambiarle - Charles Duhigg - copertina

La dittatura delle abitudini. Come si formano, quanto ci condizionano, come cambiarle

Charles Duhigg

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Marco Sartori
Editore: Corbaccio
Anno edizione: 2012
In commercio dal: 18 ottobre 2012
Pagine: 432 p., Brossura
  • EAN: 9788863800760
Salvato in 106 liste dei desideri

€ 17,86

€ 18,80
(-5%)

Punti Premium: 18

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

La dittatura delle abitudini. Come si formano, quanto ci con...

Charles Duhigg

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


La dittatura delle abitudini. Come si formano, quanto ci condizionano, come cambiarle

Charles Duhigg

€ 18,80

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

La dittatura delle abitudini. Come si formano, quanto ci condizionano, come cambiarle

Charles Duhigg

€ 18,80

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 18,80 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Come ha fatto un generale americano in Iraq a sedare dei tumulti di piazza con l'aiuto del fast food? Come è riuscito Michael Phelps a ottenere i suoi record mondiali di nuoto con gli occhialini pieni d'acqua? Come è possibile che i pubblicitari riescano a identificare e catalogare le donne incinte prima ancora che lo vengano a sapere i loro mariti? La risposta è una sola: attraverso le abitudini. La maggior parte delle scelte che compiamo ogni giorno non sono frutto di riflessioni consapevoli bensì di abitudini. E benché, singolarmente prese, non abbiano grande significato, nel loro complesso le abitudini influenzano enormemente la nostra salute, il nostro lavoro, la nostra situazione economica e la nostra felicità. Da secoli gli uomini studiano le abitudini, ma è solo negli ultimi anni che neurologi, psicologi, sociologi ed esperti di marketing hanno realmente incominciato a capire in che modo funzionano e, soprattutto, come possono cambiare. Le abitudini, infatti, non sono un destino ineluttabile: leggendo questo libro impareremo a trasformarle per migliorare la nostra professione, la collettività in cui viviamo, la nostra vita.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,11
di 5
Totale 9
5
4
4
4
3
0
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Silvia

    13/05/2020 21:06:23

    Avete presente quei libri che quando iniziate a leggerli non potete fare a meno di finirli perché siete troppo curiosi di sapere, ecco la dittatura delle abitudini è uno di quei libri. Duhigg spiega i meccanismi delle abitudini, racconta la storia e il modus operandi di personaggi di grande rilievo in ambito politico e aziendale. Lo suggerisco a tutte quelle persone che vogliono andare oltre la propria comfort zone, per chi vuole cambiare le proprie abitudine e quelle degli altri e soprattutto a qualsiasi dipendente di una piccola/media/grande impresa. È un libro che può migliorare chiunque lo legga.

  • User Icon

    Silvia

    13/05/2020 20:30:38

    Meraviglioso! Avete presente quei libri che iniziate a leggere e che non riuscite a far a meno di finirli nel più breve tempo possibile, ecco la dittatura delle abitudini è proprio uno di quei libri . Altamente educativo, spiega i meccanisimi delle abitudini e come persone di grande rilievo, in ambito aziendale e politico nel passato, siano state in grado di cambiare le abitudine delle persone intorno a loro. Suggerisco questo libro a tutte quelle persone che vogliono andare oltre la loro comfort zone, per chi vuole cambiare abitudini e per qualsiasi lavoratore di una azienda di piccola/media/grande impresa. È un libro che può aiutare te e chi ti sta vicino. Buona lettura

  • User Icon

    Francesco

    11/05/2020 20:27:57

    Il testo è a dir poco formativo, scritto molto chiaro con molti esempi analizzati fin nei minimi dettagli. E' un compendio utile per chi vuole capire quali siano le cattive abitudini e come modificarle per migliorare la qualità della propria vita e di chi ci sta intorno.

  • User Icon

    Martina

    11/05/2020 18:04:08

    Libro fantastico, travolgente e sorprendente. Impegnativo ma veramente interessante

  • User Icon

    Simba

    01/03/2020 12:23:14

    Il libro è suddiviso, dopo una prefazione sulle caratteristiche delle abitudini, su casi ed esempi su come le abitudini influenzano in modo positivo o negativo la vita di tutti i giorni: si va dalle abitudini usate nella pubblicità, sul posto di lavoro ecc. È interessante come vengono esposti gli elementi e sono di facile comprensione e alla fine ti fa capire che ogni abitudine può essere cambiata con un po' di allenamento ma è anche difficile scoprirle, perchè molto spesso ne siamo assuefatti.

  • User Icon

    Vincenzo

    31/12/2019 11:48:34

    Bel testo, se preso come esempio può portare a vivere una vita più felice e a eliminare le cattive abitudini che sono insite nell'uomo.

  • User Icon

    Giovanni

    17/09/2018 20:00:50

    Leggendo questo libro comprenderete quante azioni quotidiane - anche banali - sono soltanto frutto di abitudini radicate. E il perché ciò avviene. Meno approfondita la parte su "come cambiare" le proprie abitudini, ma in realtà il motivo è semplice: non c'è moltissimo da dire, il libro si dilunga molto sulle singole storie per mettere in luce gli automatismi dei soggetti presi in esame ed è anche attraverso queste storie che si comprende il "come" si possa cambiare le proprie abitudini. Un libro che consiglierei a chiunque, per conoscere meglio se stessi e gli altri.

  • User Icon

    Giuseppe

    06/02/2015 20:54:07

    E' un libro che strizza l'occhio al grande pubblico, infatti ci sono pochi semplici concetti e tante lunghe storie con al termine di ognuna una morale della favola. Molti saggi psicologici utilizzano storie di persone per spiegare concetti, ma qui si esagera col sensazionalismo, quasi a volerne fare più un saggio di intrattenimento che informativo. Troppo semplicistico anche per i concetti, tra cui: la routine gratificante, un pò da riduzionismo comportamentista, l'anticipazione dei problemi e il senso di controllo, quest'ultimo un costrutto molto utilizzato in psicologia, dall'autoefficacia di bandura al locus of control di rotter per finire all'impotenza appresa di seligman. Solitamente diffido dei giornalisti scientifici come l'autore, preferendo saggi divulgativi per non specialisti, scritti da accademici americani o britannici, perché alcuni libri da me letti, scritti da giornalisti, li ho trovati più rivolti all'intrattenimento che a trasmettere concetti.

  • User Icon

    Luigi Casalatina

    27/08/2013 10:50:04

    Un libro di spessore che conduce alla scoperta di come funzionano le abitudini e di come possono essere modificate. L'autore approfondisce l'importante influenza che le abitudini hanno nel determinare il nostro comportamento quotidiano, nel regolare il funzionamento e i flussi comunicativi e relazionali nelle organizzazioni e, infine, nel favorire, o bloccare sul nascere, i cambiamenti sociali. Un testo che spicca per chiarezza espositiva e piacevolezza di lettura.

Vedi tutte le 9 recensioni cliente
  • Charles Duhigg Cover

    Charles Duhigg, laureato alla Harvard Business School, è stato a lungo giornalista del New York Times. Inviato di guerra in Iraq, ospite di trasmissioni radiofoniche come This American Life, PBS NewsHour e Frontline, è autore di inchieste giornalistiche che gli hanno valso, tra gli altri, il Premio Pulitzer nel 2013. Charles Duhigg vive a Brooklyn con la moglie e i due figli. Approfondisci
Note legali