Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Salvato in 327 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
La Divina Commedia. Inferno
14,72 € 15,50 €
LIBRO
Venditore: IBS
+150 punti Effe
-5% 15,50 € 14,72 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,72 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
La Leoniana
14,76 € + 3,80 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
CARTOLIBRERIA GIORGIO LIETO
14,00 € + 4,90 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Max 88
15,50 € + 4,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Diraco Store
14,72 € + 4,90 € Spedizione
disponibile in 1 gg lavorativi disponibile in 1 gg lavorativi
Info
Nuovo
OCCASIONI SICURE
14,73 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Fozzi Libri
15,50 € + 4,99 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
14,73 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
15,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
15,50 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
15,50 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
15,50 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
15,00 € + 8,10 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,72 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
La Leoniana
14,76 € + 3,80 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
CARTOLIBRERIA GIORGIO LIETO
14,00 € + 4,90 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Max 88
15,50 € + 4,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Diraco Store
14,72 € + 4,90 € Spedizione
disponibile in 1 gg lavorativi disponibile in 1 gg lavorativi
Info
Nuovo
OCCASIONI SICURE
14,73 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Fozzi Libri
15,50 € + 4,99 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
14,73 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
15,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
15,50 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
15,50 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
15,50 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
15,00 € + 8,10 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
La Divina Commedia. Inferno - Dante Alighieri - copertina
La Divina Commedia. Inferno - Dante Alighieri - 2
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

La Divina Commedia. Inferno Dante Alighieri
€ 15,50
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione


«Noi siam venuti al loco ov'i' t'ho detto / che tu vedrai le genti dolorose / c'hanno perduto il ben de l'intelletto.»

Nei trentaquattro canti dell'«Inferno» Dante racconta l'inizio del suo viaggio ultraterreno, a partire dallo smarrimento nella «selva oscura», dove incontra la sua guida, il poeta Virgilio, giù per i diversi gironi fino all'orrenda visione di Lucifero e alla faticosa risalita «a riveder le stelle». Un itinerario nell'animo umano lungo il quale Dante incontra indimenticabili personaggi (Paolo e Francesca, Farinata, il conte Ugolino, Ulisse...), alle cui tristi vicende guarda con giudizio fermo ma anche con una pietas che è forse il maggior segno del suo profondo immedesimarsi nell'animo umano. Da questo atteggiamento di estrema modernità deriva l'universalità dell'«Inferno», che fa dell'esperienza ultraterrena di Dante un viaggio che può essere di tutti.

Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2
2016
Tascabile
5 ottobre 2016
LIX-1179 p., Brossura
9788804671657

Valutazioni e recensioni

4,91/5
Recensioni: 5/5
(22)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(20)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
francesca
Recensioni: 5/5

bella edizione, completata da parafrasi e commenti completi

Leggi di più Leggi di meno
zeta
Recensioni: 5/5
Buona edizione

Edizione critica ben sviluppata con parafrasi adatta anche agli studenti.

Leggi di più Leggi di meno
Giorgio Minucci
Recensioni: 5/5

Ottima edizione. Il commento della Leonardi è formidabile, vi è un'introduzione per ogni canto e le note non si limitano alla parafrasi, ma cercano di sondare i significati linguistici, letterari, filosofici, teologici nel contesto storico, con i loro riferimenti intertestuali alle altre opere di Dante e degli altri autori classici e a lui contemporanei. Per quanto riguarda l'opera in sé non posso aggiungere nulla, è straordinaria, è un vero e proprio viaggio di formazione e di redenzione attraverso le pene per l'incontinenza, la violenza, fino alla frode. I canti più belli restano per me quello di Francesca, di Pier de la Vigne nella foresta dei suicidi, del sodomita Latini (di una commozione unica), di Ulisse, del pontefice Niccolò e del conte Ugolino. Il sodalizio tra Dante e Virgilio è il modello del dialogo tra due mondi, cristiano e classico, che cercano nella loro differenza l'unita imprescindibile della dignità dell'uomo, quella dignità che non vien meno neanche nell'inferno, se non nei casi più estremi, soprattutto quando i peccati riguardano la distruzione dei legami civici nell'ambito dell'amministrazione politica e spirituale come usura, simonia, corruzione ecc... Perché un conto sono i peccati, un altro è il peccatore, che nella sua perdizione non viene giudicato ma ascoltato con empatia nel suo penare. In tutta questa Cantica la formazione spirituale di Dante diventa formazione dell'Uomo, che per realizzare se stesso deve rendersi conto della propria condizione di esule, di fatto nelle vicende dell'autore, ma in senso ontologico di ogni esistenza umana, aperta al ritorno trascendente della sua vera Patria, a cui è condotta non solo con le sue forze ma di quelle della Grazia a cui si concede nel suo trasumanare. Ribadisco l'enorme studio storico-filologico presente nei commenti, perché a parte la parafrasi vengono discusse le diverse possibilità di parafrasi di commentatori antichi e moderni, dando sempre una giustificata scelta quando possibile.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,91/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(20)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Dante Alighieri

1265, Firenze

Figlio di Alighiero II degli Alighieri e di Bella, Dante appartiene a una famiglia della piccola nobiltà guelfa fiorentina, di scarse risorse economiche. Ma questo non gli impedisce di frequentare la vita elegante della città e di dedicarsi agli studi. Prima dei 18 anni è infatti già istruito in grammatica, logica e retorica, e compone versi in volgare.La giovinezza di Dante è piena di una vita ricca di esperienze che lo rendono parte attiva della nobile società fiorentina del suo tempo.Tuttavia è soprattutto l'esperienza dell'inappagato sentimento amoroso verso Beatrice che lascia la traccia più profonda per la formazione della sua personalità di poeta. Il loro primo incontro risale al 1274 e da allora inizia a scrivere di questo...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore