Dopo Babele. Aspetti del linguaggio e della traduzione

George Steiner

Editore: Garzanti Libri
Collana: Saggi
Anno edizione: 2004
In commercio dal: 18 marzo 2004
Pagine: 613 p., Brossura
  • EAN: 9788811677512
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
"Dopo Babele" è ormai diventato un classico. Il saggio di George Steiner ha aperto la strada a un nuovo campo di discussione: ha costituito infatti il primo tentativo particolareggiato di situare la traduzione al cuore della comunicazione umana, e di esaminare come le costrizioni alle quali è sottoposta la traducibilità tra le lingue diverse richieda un'indagine filosofica sulla consapevolezza e sul significato del significare. Steiner constata che la traduzione è formalmente e praticamente implicita in ogni atto della comunicazione: "capire" significa sempre "decifrare", anche quando la comunicazione avviene all'interno della stessa lingua.

€ 18,28

€ 21,50

Risparmi € 3,22 (15%)

Venduto e spedito da IBS

18 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Silvio Ferraresi

    16/03/2010 15:29:08

    Che dire!? Se dovessi recarmi su un'isola deserta e portarmi tre libri, questo di Steiner sarebbe uno dei tre. Apre orizzonti sulla natura del linguaggio e delle lingue, collegandoli a buona parte dello scibile umano: filosofico, religioso, biologico, cognitivo… La cultura enorme dell'autore viene esposta con estrema chiarezza e semplicità. Al traduttore Ruggero Bianchi il merito di averci restituito tutta questa ricchezza.

Scrivi una recensione