Dopo il matrimonio (Blu-ray)

After the Wedding

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: After the Wedding
Paese: Stati Uniti
Anno: 2020
Supporto: Blu-ray
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (6 offerte da 12,24 €)

Dopo il matrimonio è il racconto potente di un grande amore, quello che lega due donne ad uno stesso uomo, o quello che ogni madre prova nei confronti della propria figlia. Un viaggio improvviso è destinato a cambiare le sorti di tutti i protagonisti della storia. Due donne e due mondi diversi a confronto, l’una manager newyorkese di successo, l’altra un’idealista alla ricerca di fondi per l’orfanotrofio di cui si occupa in India, un mistero da svelare che fa da filo conduttore. Interpretato da due attrici in stato di grazia, Michelle Williams e Julianne Moore, il film parla di perdita e rinascita, di passato e futuro, della forza di non arrendersi anche quando la vita sembra renderlo impossibile.
  • Produzione: Lucky Red, 2020
  • Distribuzione: Koch Media
  • Durata: 107 min
  • Lingua audio: Italiano (DTS HD 5.1);Inglese (DTS HD 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • AreaB
  • Julianne Moore Cover

    Nome d'arte di Julie Anne Smith, attrice statunitense. Alcune esperienze televisive precedono l'esordio cinematografico del 1990 con I delitti del gatto nero di J. Harrison. In breve impone il suo fascino sofisticato, la sua recitazione nervosa e potente in titoli di grande valore: da America oggi (1993) di R. Altman a Vanya sulla 42a strada (1994) di L. Malle, dal toccante Safe (1995) di T. Haynes a Il grande Lebowsky (1998) di J. Coen. Due memorabili interpretazioni in Boogie Nights (1997) e Magnolia (1999), entrambi diretti da P.T. Anderson, e quella dell'agente Clarice Sterling nel meno memorabile Hannibal (2001) di R. Scott la consacrano come una delle migliori attrici della sua generazione. Nel 2002 vince la Coppa Volpi a Venezia per la sua eccezionale interpretazione di Lontano dal... Approfondisci
  • Billy Crudup Cover

    "Propr. William Gaither C., attore statunitense. Dopo un'apprezzata interpretazione teatrale in Arcadia di T. Stoppard (1994), esordisce al cinema nel 1996 diretto da B. Levinson (Sleepers) e W. Allen (Tutti dicono I Love You). Conferma il suo talento con la convincente interpretazione di Fuckhead, surreale protagonista di Jesus's Son (1999) della regista neozelandese A. MacLean e con il ruolo di una tenebrosa rockstar in Quasi famosi (2001) di C. Crowe. Nel lungometraggio d'animazione La principessa Mononoke (1997) di I. Miyazaki, presta la voce a uno dei protagonisti. In Big Fish - Le storie di una vita incredibile (2003) di T. Burton è il figlio del visionario narratore di storie false e fantasiose; interpreta inoltre molti ruoli di contorno in film impegnati, come L'ombra del potere -... Approfondisci
Note legali