Traduttore: V. Montagna
Editore: TEA
Collana: Le rose TEA
Anno edizione: 2016
Formato: Tascabile
In commercio dal: 20 ottobre 2016
Pagine: 362 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788850244409

49° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa erotica e rosa - Rosa - Contemporanea e per adulti

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 5,40

€ 8,50

€ 10,00

Risparmi € 1,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Francesca

    21/07/2015 14:39:44

    Per quanto la vicenda possa essere intrigante, in realtà l'evolversi degli eventi è terribilmente scontato, come pure l'identità del serial killer, libro ben scritto ma per nulla originale.

  • User Icon

    Brunella

    27/12/2013 17:29:15

    Ho letto sicuramente di meglio tra i romanzi della Link. Lei ha abituato il lettore a raccontare storie ricche di colpi di scena, piene di suspence, mai scontate e banali. Questo romanzo purtroppo l'ho trovato invece abbastanza banale, una storia tutto sommato senza quel "pizzico in più" al quale la Link ci ha abituato da sempre. Ciò non toglie che la descrizione dei personaggi e le vicende di ognuno di loro siano come sempre ineccepibili.

  • User Icon

    Kath Pierce

    26/04/2013 16:58:07

    Molto bello.Si legge tutto d'un fiato e tiene il lettore incollato alle pagine.Forse il finale e' un po' sbrigativo,magari mi aspettavo qualcosa di diverso,in ogni caso e' un buon thriller.

  • User Icon

    Rosa

    23/01/2010 12:54:45

    è un libro che ti prende molto e che ti va di leggere tutto in un fiato....ma a volte è un pò scontato.ho letto sicuramente di meglio!

  • User Icon

    Kat70

    18/09/2009 14:42:00

    Charlotte Link ci delizia con un' analisi profonda dei personaggi e del loro contesto. Il giallo però non ha nulla di originale. La storia è scontata, una vicenda come tante che si sviluppa e finisce come tutti si aspettano. Lo stile è quello di sempre, ma mancano le idee per affrontare questo genere senza cadere nella banalità o riscrivere ciò che mille altri hanno scritto e rappresentato.

  • User Icon

    Sabrina

    30/08/2009 11:28:09

    Un libro stupendo...a dir poko fantastiche le storie agghiaccianti concatenate tra di loro anche se involontariamente...pazzesco!!!

  • User Icon

    Franz68

    24/12/2005 10:38:19

    Il miglior romanzo di una delle migliori scrittrici sulla scena. Appassionante, sorprendente, micidiale..... ed estremamente umano. Leggendolo sembra davvero quasi di esserci dentro! Bravissima Charlotte

  • User Icon

    Ale

    14/10/2005 17:15:17

    Senza infamia ma senza neppure troppa lode: è un buon libro, ma la struttura è quella di un film tv del ciclo "tante storie"... niente a che vedere con il pathos de "La casa delle sorelle".

  • User Icon

    DORIANA

    05/07/2005 15:50:24

    Ancora una volta la Link è riuscita a farti trattenere il fiato fino alla fine, con colpi di scena e momenti romantici.Veramente completo e scritto benissimo.

  • User Icon

    ritap

    01/07/2005 22:23:10

    Sono d'accordo con quanto ha detto la lettrice che mi ha preceduto questi ultimi tre libri della link sono avvincenti e appassionanti, ma nulla a che vedere con la donna delle rose e la casa delle sorelle che ho letto in pochi giorni.

  • User Icon

    Samu

    30/06/2005 16:14:59

    Charlotte Link e' la mia scrittrice preferita, ho letto tutti i suoi libri. Questo romanzo non e' male, e' ben scritto, e' scorrevole, pieno di azione, la descrizione della solitudine e della psicologia femminile delle protagoniste e' notevole ma nonostante questo non mi ha catturato come i precedenti, le emozioni che ho provato per "La casa delle sorelle" o "La donna delle rose" non si sono ripetute... cmq sia rimane sempre una brava scrittrice

Vedi tutte le 11 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione