Doppio delitto al Miramare. Le indagini del commissario Bertè - Emilio Martini - ebook

Doppio delitto al Miramare. Le indagini del commissario Bertè

Emilio Martini

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Corbaccio
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,15 MB
  • EAN: 9788867003464
Salvato in 17 liste dei desideri

€ 5,99

Punti Premium: 2

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

NOME: Gigi
COGNOME: Berté
CAPIGLIATURA: già brizzolata
TAGLIA: (troppo) large
PENSIERO: sottile
INTELLIGENZA: spessa
PIANTA PREFERITA: paulonia
PUNTUALITÀ: lombarda
GELOSIA: calabra
VIZIO CHE NON HA PIÙ: fumo
VIZIO CHE HA SEMPRE: mangiare molto
INSOFFERENZA 1: locali affollati
INSOFFERENZA 2: andare per negozi
STILE (secondo la Patty): antiquato
STILE (secondo la Marzia): classico

Occhi blu pervinca che hanno visto molto, un’eleganza impeccabile e un passato misterioso. L’anziana contessa Licia van der Meer vive al Grand Hotel Miramare con una segretaria e un commercialista ‘tuttofare’. La notte di Pasqua, però, segretaria e commercialista vengono freddati a colpi di pistola mentre dormono insieme in una suite del Grand Hotel. L’indagine non è semplice per il commissario Gigi Berté.
Molti clienti, tanti segreti sepolti da da portare alla luce e rapporti torbidi da svelare. Berté deve rinunciare ai pranzi con la Marzia e cimentarsi invece in un duello di abilità con una bella collega mandata da Genova ad affiancarlo. Sul fronte personale arriveranno anche alcune determinanti sorprese per il commissario con la coda... Quelle, con Berté, non finiscono mai!

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,75
di 5
Totale 4
5
2
4
1
3
0
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    flavia

    01/07/2020 10:00:35

    Mi spiace dissentire dalle altre recensioni, trovo questo romanzo estremamente piatto e noioso, trama per nulla originale, personaggi esili, non un thriller, nemmeno un poliziesco come si deve, mah! Se ne può fare tranquillamente a meno

  • User Icon

    Gaetano

    12/05/2020 16:52:20

    E' una gioia ritrovare, dopo un po' di tempo, l'umanissimo commissario Bertè, con le sue doti, le sue normalità quotidiane e i suoi vizi. E' altrettanto piacevole ritrovare Emilio Martini (o le due sorelle, da poco uscite allo scoperto) con il suo stile asciutto, ma piacevole e mai pesante. Si ritrovano, insomma, tutti gli ingredienti classici già trovati nei primi tre gialli che sono il classico esempio di romanzo all'italiana. Si respira l'aria già sentita in Paglieri, Rava e Masella, in quella Liguria così tipica, marina e, per chi non la vive in prima persona, onirica e quasi esotica. La storia è abbastanza lineare, all'inizio, verso la fine, invece, si articola di più, ma nulla di insormontabile. Unica pecca, se così la si può definire, forse la perdita, rispetto ai primi romanzi, dell'ironia e della comicità. Comunque consigliato a tutti gli amanti del genere. Resto in attesa di una nuova avventura di Bertè.

  • User Icon

    giacomo

    07/04/2020 16:04:16

    Un buon giallo, scritto molto bene. Non avevo mai letto nulla prima del commissario Bertè, davvero un bel personaggio

  • User Icon

    Leonardo

    16/07/2017 08:40:25

    Bel giallo, personaggi credibili e trama ben costruita. Un giallo tradizionale un pò all'italiana ma non troppo. Si fà leggere d'un fiato!. Poi c'è una cosa che mi piace in questo libro: la linearità del racconto senza tanti salti temporali e di personaggi come usano fare oggi molti scrittori secondo loro per dare più dinamicità al racconto, secondo me invece per cercare di rendere interessanti molte volte storie improbabili e piatte. Consigliato!

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
  • Emilio Martini Cover

    Emilio Martini è lo pseudonimo per due sorelle milanesi, Elena e Michela Martignoni. Insieme hanno scritto i romanzi storici Requiem per il giovane Borgia, Vortice d’inganni, Autunno rosso porpora, Il duca che non poteva amare. Sono anche autrici di  una serie di gialli che hanno per protagonista il commissario Berté (dietro cui si cela un reale vicequestore), tra cui ricordiamo Il ritorno del Marinero, La regina del catrame, Farfalla nera, Chiodo fisso, Doppio delitto al Grand Hotel Miramare, Il mistero della gazza ladra,  Invito a Capri con delitto, e le raccolte I racconti neri del commissario Berté, Talent Show e Ciak: si uccide. Le indagini del commissario Berté. Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali