Categorie

Johann J. Bachofen

Curatore: U. Colla
Collana: Classici
Anno edizione: 2003
Formato: Tascabile
Pagine: 316 p.

28 ° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Religione e spiritualità - Altre religioni non cristiane - Religioni e mitologie antiche

  • EAN: 9788817106368

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    tetraktys

    26/09/2003 22.51.59

    La dottrina dell'immortalità nella teologia orfica è un'opera notevole che, pur muovendo da un fatto molto circoscritto -un ritrovamento archeologico- si rivela in realtà un viaggio assai profondo ed esauriante, senza peraltro quell' eccesso di erudizione che ci si potrebbe aspettare da uno studioso ottocentesco, nei misteri del pitagorismo e dell'orfismo. In un certo senso mi pare che questo libro sovverta o almeno revochi in dubbio la lettura consueta di Bachofen come il teorico del dualismo civiltà paterne-civiltà materne; il pitagorismo infatti non è riducibile a nessuno di questi due poli ed il suo fondo uranico -quindi maschile- si proietta in forme lunari e cosmiche. l'apollineo e il dionisiaco sembrano alla fine toccarsi ed integrarsi ad un livello interno ed "esoterico". Inoltre l'Autore sembra dar credito alla tesi che colloca ad oriente l'origine delle religioni dei misteri e individua nella linea che da Pitagora scorrendo carsicamente in Platone e Aristotele giunge al neoplatonismo la più autentica tradizione spirituale della Grecia.

Scrivi una recensione