Là dove fioriscono le magnolie

Darcie Maranich

Traduttore: O. De Simoni
Editore: Garzanti Libri
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 22 maggio 2014
Pagine: 264 p., Rilegato
  • EAN: 9788811681960
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 8,04
Descrizione
In un giorno di maggio, mentre il profumo delle magnolie avvolge l'aria, Rebecca impara che la realtà non è mai una sola. A quattordici anni dovrebbe preoccuparsi dei compiti e degli amici, ma la vita ha in serbo altri piani per lei. Ora che sua madre non c'è più, un'altra persona vuole prendersi cura di lei: suo padre. Proprio quell'uomo che, secondo quello che le hanno sempre raccontato, aveva abbandonato la famiglia quando Rebecca era piccolissima. Eppure adesso lui le rivela una verità diversa, inimmaginabile: Rebecca non è figlia unica come credeva, ma ha un fratello, Ben. Un bambino Down dai dolcissimi occhi a mandorla. Affrontare tutto questo non è facile. Ricominciare da zero, in una nuova città e con una famiglia di cui non sapeva l'esistenza. Rebecca non ha più punti di riferimento, si sente sola, smarrita, straniera. Ma a starle accanto c'è Ben. Perché qualunque cosa succeda, lui c'è. Con la sua spontaneità, le sue risate improvvise, il suo affetto incondizionato che non chiede nulla in cambio. All'inizio Rebecca non riesce a sentirsi a suo agio con il fratello. Eppure, giorno dopo giorno, capisce che bisogna andare oltre le apparenze e i pregiudizi. E impara che a volte un abbraccio tanto stretto da togliere il fiato può sciogliere ogni paura, che un sorriso sincero può far guardare il mondo con occhi diversi e una carezza può far riscoprire il valore delle piccole cose. Perché la vita è fatta di tante sfumature. E ci sono mille modi per essere speciali.

€ 12,66

€ 14,90

Risparmi € 2,24 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Alessia

    05/03/2015 06:58:17

    "a volte un abbraccio tanto stretto da togliere il fiato può sciogliere ogni paura, un sorriso sincero può far guardare il mondo con occhi diversi e una carezza può far riscoprire il valore delle piccole cose..." Bellissimo!!!

  • User Icon

    Isa

    01/03/2015 14:31:17

    "In quel momento, mentre seguivo con lo sguardo il SUV che svoltava all'angolo in fondo alla strada, capii che la speranza e' insieme un fardello e una benedizione: ha una sua pesantezza, in quanto gravata dall'incertezza del rischio , ma anche una promessa dolce come nettare."

  • User Icon

    rosanna

    14/09/2014 17:00:39

    Una storia delicata scritta con rara sensibilità. Le pagine di questo romanzo mi hanno emozionato,commosso,trascinato in una famiglia in cui l'amore con la a maiuscola ha guidato i passi dei suoi componenti,dal papà Aaron,il papà che tutte le adolescenti vorrebbero avere,ai nonni,alla zia Trish,al piccolo Ben,tratteggiato con maestria dall'autrice. Un romanzo in cui due genitori hanno operato delle scelte totalmente contrapposte e per le quali hanno pagato un prezzo altissimo:eppure non c'è condanna per la madre,anzi la scrittrice ci conduce con sapienza a capire se non giustificare un gesto che va quasi contro natura. E poi c'è Becca,la protagonista,meravigliosa con il suo dolore,la sua nostalgia di una vita ormai perduta,la sua capacità di amare e perdonare,di accettare quello che gli adulti hanno deciso per lei e di cogliere il bello anche nel momento più oscuro della sua giovane esistenza. Un romanzo ricchissimo di notazioni psicologiche di raro pregio in cui chiunque può ritrovarsi visto che tocca delle corde comuni all'umano sentire. Meraviglioso.

  • User Icon

    michela

    19/06/2014 08:38:30

    L'ho trovato bello per tuti i risvolti psicologici che da al libro, i sensi di colpa della mamma, la grandiosità di questo ragazzo che si prende tutte le responsabilità la disperazione della ragazza, l'odio e poi la comprensione Una realtà forse troppo vera , il concentrarsi sul PROPRIO IO la disillusione nel capire che l'amore cambia da passione a amore diverso e la non accettazione Le due figure sono forse troppo esagerate in certe cose una in un senso l'altra nell'opposto,ma ci sta Bel libro

  • User Icon

    roberta

    09/06/2014 23:04:08

    bello, bello, bello! ...è solo un libro, ma di storie così ce ne sono davvero, ed è bello leggere che, a volte, gli errori commessi dalle persone, ci pensa il destino a rimetterle a posto nel migliore dei modi... tanta tanta tenerezza in questo libro... consigliatissimo!

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione