Categorie
Editore: Mondadori
Anno edizione: 1994
Formato: Tascabile
  • EAN: 9788804388272
Disponibile anche in altri formati:

€ 7,50

€ 10,00

Risparmi € 2,50 (25%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile

€ 5,40

€ 10,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

5 punti Premium

Disponibilità immediata

Garanzia Libraccio
Quantità:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Vaarth

    20/02/2016 23.28.28

    Il romanzo riprende dove si era interrotto il precedente, ma questa volta segue più che altro le peripezie del secondo gruppo di personaggi. Possiamo osservare l'evoluzione e le imprese di due dei migliori personaggi ideati di Brooks: Walker Boh e Morgan Leah. Le difficoltà saranno quasi insormontabili e le scelte saranno difficili e dolorose per tutti. Ottimo romanzo.

  • User Icon

    Peppe

    14/07/2014 16.30.47

    Mi dispiace veramente dirlo ma questo volume del ciclo mi ha veramente deluso!! Riguardo a Brooks ho sempre avuto una altissima ammirazione ma questo libro merita davvero pochissimo!! Ecco perché: Intanto non riesce a mantenere la stessa velocità del primo libro divenendo invece molto lento; capitoli interi per non dire niente di concreto. Il racconto è moooolto ripetitivo soprattutto per quanto riguarda l'introspezione dei personaggi (le stesse cose sono ripetute dal primo all'ultimo capitolo!!). La storia ha una buona trama di fondo ma veramente impostata male al punto da STANCARE il lettore dopo poche pagine. Un'altra critica che mi sento di fare riguarda la scelta di Brooks di mettere personaggi nella trama (magari buttando giù 3/5 capitoli) per fargli fare quella sua piccola parte da quattro soldi per poi farlo scomparire. Infine è brutta la struttura che riguarda l'alternarsi dei capitoli riguardanti la trama principale con gli altri "eventi paralleli". Io ritengo fortemente che Terry Brooks ha sbagliato nello scrivere questa storia in 450 pagine in modo scadente quanto sarebbe stato giusto farla in 200 pagine (non una di più) e di qualità nettamente superiore.

  • User Icon

    armando

    02/01/2012 15.28.47

    Il miglior libro del ciclo degli eredi.Le ambientazioni sono tratteggiate perfettamente da brooks,con un vero e proprio picco toccato nella descrizione della città fantasma eldwist.I personaggi poi,sono davvero fantastici dal cupo walker boh,allo scanzonato morgan leah fino alla bella e tragica viridiana.

  • User Icon

    walker

    23/08/2011 14.58.19

    Insieme a"le pietre magiche di shannara"questo è probabilmente il miglior libro di brooks.L'ambientazione è perfetta grazie alla stupenda città di eldwist,nella cui descrizione brooks raggiunge vette letterarie altissimme.I personagggi poi sono qualcosa di fenomenale:il tormentato e predestinato walker boh è in assoluto il migior personaggio brooksiano,assolutamente coinvolgente è la sua lotta interiore che si dipana nel corso del romanzo,lotta che lo rende un personaggio molto più umano del suo pur grande predessore allanon;altri personaggi degni di nota sono la bellissima e tragica viridana,il saggio e vecchio cogline e gli ottimi morgan leah e pe ell.Se amate il fantasy questo è un romanzo che non potete evitare di leggere,una storia sublime e originalissima,con cui brooks dimostra e ribadisce di essere un autore del tutto eccezinale;probabilmente il migliore dopo il maestro tolkien

  • User Icon

    stefano

    10/07/2007 21.06.16

    eccezionale!!!!!!! forse il migliore della saga

  • User Icon

    The Star

    07/07/2007 08.25.56

    Lo trovo un libro piuttosto bello. Anche un po' di più del precedente "Gli eredi di Shannara"; poi non penso che questa seconda saga sia così tanto più brutta della prima, mi piace un bel po'.

  • User Icon

    Grace

    11/02/2006 21.09.01

    Orribile!!! mi sembra impossibile dire una cosa del genere riguardo alla saga che ho amato di +, ma purtroppo la verità è questa Terry Brooks faceva meglio a fermarsi con la prima saga perchè con questo seguito a toppato proprio, veramente ridicola e inverosimile, mi dispiace anche perchè ho già comparato tutti i libri della saga ma non credo proprio che continuerò nella lettura.

  • User Icon

    Balinor s.c.

    01/09/2005 15.20.32

    molto bello però vi è meno azione degli altri

  • User Icon

    simone

    01/09/2005 15.13.29

    bellissimo e coinvolgente anche se è un pò privo di combattimenti,comunque consiglio vivamente di leggerlo a tutti

  • User Icon

    Peter

    19/02/2005 00.32.28

    Continuo ad andare avanti con la saga e non ho intenzione di fermarmi. Più o meno le storie di Brooks son sempre simili, cambiano i nomi dei personaggi ma la storia è sempre quella.. Però è bello e si respira fantasy in ogni riga. Saranno tutti simili ma sono tutti belli..

  • User Icon

    clo

    16/06/2004 21.42.20

    Con il secondo episodio del ciclo degli Eredi di Shannara ora tocca a Walker portare a termine l’incarico di riportare sulla terra Paranor e i Druidi assegnatoli da Allanon.E’ molto bello.

  • User Icon

    Marco Quarona

    29/01/2004 16.28.45

    Non mi ha entusiasmato, e in alcuni punti mi è parso decisamente pesante. Tutto sommato gli concedo la sufficienza

  • User Icon

    Angelus

    19/06/2003 11.38.52

    Senza ombra di dubbio il piú bel libro di tutta la saga degli "Eredi" e personalmente ritengo questo libro il migliore scritto da Brooks (aanche se aspetto di leggere l'ultimo uscito: Jarka Ruus). Stupenda la trama, Combattimenti fantastici, imprese eroiche ed altre non....ci sono tutti gli ingredienti di un ottimo fantasy. Consiglio vivamente la lettura di questo libro (ovviamente dopo aver letto anche il primo volume della saga: "Gli eredi di Shannara" altrimenti il lettore non capisce nulla o quasi).

  • User Icon

    Wren

    17/06/2000 15.44.25

    Romanzo STRAORDINARIO, come tutti gli altri della Saga naturalmente. Carico di avventura e di passioni, lo consiglio a tutti, ripetando ancora che Terry Brooks è davvero SUPER!!!

  • User Icon

    alex

    17/04/2000 21.19.44

    bellissimo

Vedi tutte le 15 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione