Duchess of Bloomsbury Street

Duchess of Bloomsbury Street

Helene Hanff

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: HarperCollins
Formato: EPUB con DRM
Testo in en
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 478,77 KB
  • EAN: 9780062442048

€ 4,71

Punti Premium: 5

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Nancy Mitford meets Nora Ephron in the pages of The Duchess of Bloomsbury Street, Helene Hanff’s delightful travelogue about her “bucket list” trip to London

When devoted Anglophile Helene Hanff is invited to London for the English publication of 84, Charing Cross Road—in which she shares two decades of correspondence with Frank Doel, a British bookseller who became a dear friend—she can hardly believe her luck. Frank is no longer alive, but his widow and daughter, along with enthusiastic British fans from all walks of life, embrace Helene as an honored guest. Eager hosts, including a famous actress and a retired colonel, sweep her up in a whirlwind of plays and dinners, trips to Harrod’s, and wild jaunts to their favorite corners of the countryside.

A New Yorker who isn’t afraid to speak her mind, Helene Hanff delivers an outsider’s funny yet fabulous portrait of idiosyncratic Britain at its best. And whether she is walking across the Oxford University courtyard where John Donne used to tread, visiting Windsor Castle, or telling a British barman how to make a real American martini, Helene always wears her heart on her sleeve. The Duchess of Bloomsbury Street is not only a witty account of two different worlds colliding but also a love letter to England and its literary heritage—and a celebration of the written word’s power to sustain us, transport us, and unite us.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Helene Hanff Cover

    Helene Hanff (Filadelfia, 15 aprile 1916 – New York, 9 aprile 1997) è stata una scrittrice e sceneggiatrice statunitense. Nel 1970 esce 84, Charing Cross Road, il libro che la fa conoscere al grande pubblico. Si tratta della raccolta delle lettere frutto della sua lunga corrispondenza (1949 - 1969) con Frank Doel e gli altri impiegati della libreria antiquaria Marks & Co. di Londra, a cui la Hanff si rivolge per l'acquisto di libri di letteratura e saggistica inglese del Settecento. Col tempo il carattere della corrispondenza si fa sempre più personale e cresce in lei il desiderio di recarsi a Londra per visitare la libreria e riuscire finalmente a incontrarne di persona i dipendenti, ma Frank Doel scompare prematuramente e nel 1970 il negozio chiude i battenti. Riuscirà... Approfondisci
Note legali