Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Due giorni, una notte (DVD)

Deux jours, une nuit

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Deux jours, une nuit
Paese: Belgio
Anno: 2014
Supporto: DVD
Salvato in 31 liste dei desideri

€ 5,69

Venduto e spedito da DVD TEMPLE

spinner

Disponibilità immediata

Solo 3 prodotti disponibili

+ 4,00 € Spese di spedizione

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (11 offerte da 5,69 €)

Sandra, una giovane mamma, ha solo un fine settimana per riuscire a convincere i suoi colleghi - con l'aiuto del marito - a sacrificare i loro bonus in modo che lei possa mantenere il suo posto di lavoro.

Riportando al centro del loro cinema il tema del lavoro i Dardenne danno voce a personaggi veri senza far nulla per edulcorare la realtà

Trama
Sandra ha un marito, Manu, due figli e un lavoro presso una piccolo azienda che realizza pannelli solari. Sandra 'aveva' un lavoro perché i colleghi sono stati messi di fronte a una scelta: se votano per il suo licenziamento (è considerata l'anello debole della catena produttiva perché ha sofferto di depressione anche se ora la situazione è migliorata) riceveranno un bonus di 1000 euro. In caso contrario non spetterà loro l'emolumento aggiuntivo. Grazie al sostegno di Manu, Sandra chiede una ripetizione della votazione in cui sia tutelata la segretezza. La ottiene ma ha un tempo limitatissimo per convincere chi le ha votato contro a cambiare parere.

  • Produzione: BiM, 2017
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Durata: 92 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Francese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; (forzati; su; lingua; originale)
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Luc Dardenne Cover

    La biografia di Luc è inscindibile da quella del fratello Jean-Pierre (nato nel 1951), tanto che si parla di loro come dei "Fratelli Dardenne" ignorando quasi sempre i loro nomi. I Dardenne sono cresciuti entrambi in Belgio nella zona industriale di Seraing. Quando Jean-Pierre studia Arte drammatica a Bruxelles incontra il regista Armand Gatti che gli consentirà di debuttare come regista, coinvolgendo anche il fratello Luc (che nel frattempo sta studiando filosofia all'università), prendendo entrambi come suoi assistenti sia per spettacoli teatrali che per dei film. Luc e Jean-Pierre fondano poi nel 1975 la casa di produzione "Dérives" che produrrà una cinquantina di documentari e nel 1981 la "Films Dérives Productions" che produrrà sei lungometraggi,... Approfondisci
  • Marion Cotillard Cover

    Attrice francese. Figlia d’arte, s’impone giovanissima nel successo popolare di Taxxi (1998) di G. Pirès, confermandosi nei due successivi sequel (2000 e 2003, entrambi per la regia di G. Krawczyk). Fisico minuto, tratti infantili nel viso deliziosamente imbronciato, un sex appeal quieto che esplode improvviso, è perfetta nell’epica amorosa dall’infanzia alla vecchiaia di Amami se hai coraggio (2003) di Y. Samuell. Anche Hollywood si accorge di lei e le affida figure femminili sospese tra lo stereotipo e l’originalità in Big Fish (2003) di T. Burton e in Un’ottima annata - A Good Year (2006) di R. Scott. Il ruolo di E. Piaf, nel biopic La vie en rose (2007) di O. Dahan, in cui dà prova di grande talento mimetico, le guadagna un enorme successo di critica (coronato, tra gli altri, dall’Oscar... Approfondisci
Note legali
Chiudi